RCE Foto






Login LogoutJoin JuzaPhoto!
JuzaPhoto uses technical cookies and third-part cookies to provide the service and to make possible login, choice of background color and other settings (click here for more info).

By continuing to browse the site you confirm that you accept the use of cookies and that you have read and accepted the Terms of service and Privacy.

OK, I confirm


  1. Galleries
  2. »
  3. Fotogiornalismo / Street
  4. » Palazzo Teti-Mafuccini (S. Maria cv)

 
Palazzo Teti-Mafuccini (S. Maria cv)...

Ti racconto una cosa

View gallery (4 photos)

Palazzo Teti-Mafuccini (S. Maria cv) sent on December 15, 2017 (9:49) by Raffaele Carangelo. 17 comments, 1196 views.

E venne fatta l'Italia unita. Comincia così,con la dichiarazione dell'Unità d'Italia,la più grande devastazione di una terra e di un popolo che all'epoca dei fatti era certamente tra i più avanzati tecnologicamente e meglio amministrati del mondo. Terra di Lavoro,la provincia più industrializzata e ricca che esistesse sulla terra. Ma trattandosi di soldi,seppur di una noia mortale,è utile leggere i numeri tratti da una delle fonti certamente non partigiane:Francesco Saverio Nitti,Scienze delle Finanze.Pierro,1903.Pag.292. Lombardia- 8,1 milioni Ducato di Modena- 0,4 milioni Parma e Piacenza-1,2 milioni Roma-35,3 milioni Romagna-Marche e Umbria-55,3 milioni Sardegna-27,0 milioni Toscana-85,2 milioni Venezia-12,7 milioni Regno Delle Due Sicilie-443,2 milioni. Il Regno Delle Due Sicilie,da solo possedeva più del doppio di tutti gli altri Stati messi insieme. Dal primo censimento del 1861 risultavano occupati ( per avere una pietra di paragone) in Piemonte e Liguria 345.563 persone nell'industria,1.341.867 persone nell'agricoltura,110.477 nel commercio. Esclusa la Sicilia,nelle provincie Napoletane vi erano 1.189.582 persone nell'industria,2.569.112 persone nell'agricoltura,189.504 persone nel commercio. Nel Regno delle Due Sicilie,la disoccupazione era pari a 0. Oggi dire borbonico,grazie alle distorsioni volute da una classe dirigente, che dire complice del grande sacco avvenuto a danno di un meridione Illuminato,equivale a dire Barbaro e arretrato. Vediamo un po' Ferdinando di Borbone, o meglio personaggi come Pietro Giannone,Bernardo Tanucci,Gaetano Filangieri,per citarne solo alcuni,quanto ammodernarono il Reame. Sconosciute nel resto dello Stivale,nel 1839 gli incivili Borbone,vollero costruire le ferrovie,l'ormai famosa Napoli-Portici. Nel 1842 fù cominciata la costruzione Napoli Capua,un'altra tratta per Nola,Sarno e Sansevero. Meraviglia,era il 1837,vide la luce (è il caso di dirlo) il gas. Tra i primi, il popolo del Regno nel 1852 ebbe il telegrafo elettrico. Istituzionalizzata la pubblica istruzione,con il contorno delle scuole religiose,gli incapaci Borbone si dedicarono all'ammodernamento dello Stato. Via le leggi feudali,la terra,fu data ai contadini che la lavoravano. Fu tutto un fiorire di attività di disboscamento,di paludi prosciugate,un impiantare di vigneti,oliveti,costruzioni di nuove strade di collegamento. In “Terronia” i medici erano 9.000,in 270 giorni,fu costruito il gioiello del teatro S.Carlo,furono istituite l'Accademia della Nunziatella,l'Osservatorio Astronomico,l'Orto Botanico,l'Accademia delle Belle Arti. Primi al mondo,l'Osservatorio Sismologico Vesuviano e la Biblioteca Nazionale.Ponti sui fiumi,per accorciare le distanze (sul Garigliano è ancora in piedi, oggi,in Sicilia crollano dopo una settimana inaugurati ) La Marina era seconda solo a quella inglese,ed in parte alla francese. A Pietrarsa l'industria del treno occupava 7.000 persone,indotto compreso. ( Il complesso industriale di Pietrarsa,fù smantellato nel Gennaio del 1864,i macchinari furono trasportati a Genova,affinche si potesse, finalmente per i Savoia, ammodernare l'Ansaldo ) Enorme l'industria conserviera,che già esportava in tutto il mondo. Lavorati e semilavorati si producevano in ogni piccolo e sperduto paese. A San Leucio,vide la luce “Ferdinandopoli” che per saggezza,equilibrio,giustizia mista a vero paternalismo,regolata dal Codice Leuciano, non aveva e non ha avuto mai più paragoni se non nella letteratura.Un misto tra il Tommaso Moro di Utopia il Campanella della Città del Sole. Passando per la Repubblica di Platone. L'architetto Collecini si diede da fare a costruire primo al mondo,le case a schiera,Vanvitelli costruiva la Reggia,e tra Napoli e Caserta 60.000 operai erano impegnati nell'industria tessile. In questo clima,nacque il '700 Napoletano. Non si ha notizia di un '700 Piemontese. Con i Savoia arrivarono leggi che definire di guerra è puro eufemismo. La leva che i Borboni avevano resa obbligatoria solo per i primogeniti,esentandone i siciliani,gli orfani ed i sostegni di famiglia,fu resa obbligatoria per tutti,la caccia ai renitenti fu feroce,obbligo di fucilazione sul posto,o al pagamento di 240 ducati per ottenere l'esenzione. Immaginiamo quanti potevano pagare. Fucilazione anche per chi,chiamato brigante si era rifugiato sui monti per organizzare la resistenza.In meno di un anno furono fucilati 8968 contadini. Casalduni,Montefalcione,Pontelandolfo e decine di paesi semplicemente devastati,i poveri abitanti,semplicemente torturari,violentati e fucilati. Mai si conosceranno le cifre esatte dei morti innocenti che “l'esercito” di Sua Maestà,per grazia di Dio e per volontà della nazione,procurò assieme alle sterminate ricchezza che un Piemonte indebitato per oltre un miliardo, bramava e ottenne. Certo è che tra il 1860 ed il 1875 il numero dei morti è stato di oltre un milione. ( I Nazisti durante la seconda guerra fecero 443.000 vittime,di cui 313.000 militari e 130.000 civili ) Antonio Gramsci diceva:Lo stato italiano è stato una dittatura feroce,che ha messo a ferro e fuoco l'Italia meridionale e le isole,crocifiggendo,squartando,seppellendo vivi i contadini poveri che gli scrittori salariati tentarono di infamare con il marchio di briganti. Tutto fu certosinamente smantellato. Tutte le macchine,come già anticipato,presero la via del nord,il quale passava da una condizione poco più che miserevole,a quella che oggi definiamo il ricco nord-est.Il grande sacco era cominciato,e con esso per il meridione cominciava la Via-Crucis dell'immigrazione,con tutto quello che ha poi comportato. La Massoneria aveva vinto ed impera ancora. A fronte delle atrocità commesse dai Savoia e dai suoi sgherri affamati di danaro e potere,a fronte delle ricchezze trafugate a danno del meridione,a fronte del numero dei morti innocenti,viene quasi da dire:I Nazisti? Brava gente. Il 2 novembre 1860,nel palazzo Teti-Mafuccini,Garibaldi,li alloggiato, ottenne la resa dei Borbonici.La grande rapina era conclusa. Testo di Raffaele Carangelo.




What do you think about this photo?


Do you have questions or curiosities about this image? Do you want to ask something to the author, give him suggestions for improvement, or congratulate for a photo that you really like?


You can do it by joining JuzaPhoto, it is easy and free!

There is more: by registering you can create your personal page, publish photos, receive comments and you can use all the features of JuzaPhoto. With more than 196000 members, there is space for everyone, from the beginner to the professional.




avatarsenior
sent on December 15, 2017 (10:50) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Brav '' O Zì!

Treat.

Bad Brain

avatarsenior
sent on December 15, 2017 (11:07) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Cca 'nisciun is fess!
They took away our wealth and gave us the mafias, the lordsignori.
All my admiration, Raffaele.

Domenico

avatarjunior
sent on December 15, 2017 (13:44) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Considering also what happened to the old owners with the confiscations, the judicial vicissitudes and all the arrests that have been there for the renovation works, I have the impression that this building, although it remains beautiful despite the dilapidation, continues to be only harbinger of misfortunes.

avatarsenior
sent on December 16, 2017 (2:05) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Bad. :-P
Thanks. But there is, but 'or riest.
Statt bbuon, npò.
Raffaele

avatarsenior
sent on December 16, 2017 (2:07) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Giubacca. :-P
Wherever money and politics turn, it is inevitable that everything ends up in a cow. We are a bad people.
Thanks for the intervention.
Raffaele

avatarsenior
sent on December 16, 2017 (2:25) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Domenico. :-P
The real drama is that the mafias, or rather the mafia mentality, has become a common heritage. Even in small daily gestures, a simple request for an elementary right of a citizen, every gesture, from simply parking the car, to the medical examination of a very stinking baron of medicine in a hospital, and I stop here.
Thank you Domenico, I hope to make you discover other things of a land mentioned only for the fires and outbuildings.
Raffaele

avatarsupporter
sent on December 17, 2017 (17:14) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

a report of cultural photos, what to say Raffaele, things have not changed,
they do not have the money for pensions ... but it's another story
at the age of 64 I'm going to do the night shift, while the thirty year old at home ... but it's still another story
congratulations for the caption very interesting

claudio c

avatarsenior
sent on December 18, 2017 (5:20) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Claudio. :-P
As you read (shareable or not) Italy was born of a robbery, continues to live on robbery.
They robbed us of elementary and fundamental rights, they robbed us the affection of our children, taking them away, robbed us of serenity, even health, to the many who can no longer care, and I speak of All, no one excluded.
No Claudio, it is not another story, it is the natural continuation, and if we do not stand up, these cial-thrones, we trample.
Hello Claudio, the night is almost over, I wish you a peaceful rest and I thank you for being passed.
Raffaele

avatarsupporter
sent on December 18, 2017 (8:52) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Good morning, dear Don Raffae '

Perhaps many know, perhaps many do not know, I was aware of it, as a husband of a earthly fair, but I was pleased, invigorate the story, reading your writing.
Greetings friend

Vittorio

avatarsenior
sent on December 18, 2017 (9:41) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Let's spread a pitiful veil! He said a dear friend here on Juza that if we start talking about politics we always end up with a fight; maybe it is shareable for those who do not want to change and for those happy with the status quo or for those who are limited to the speech "nice shot" "like" ....... I want to stop here. I agree with what you and others have written about it and I would just like to add that we will soon be called to the polls and we can, if we wish, demonstrate that it is time for change. Best wishes from "friend" from your namesake and a little bitter. Hello D
Raffaele

avatarsenior
sent on December 18, 2017 (15:55) | This comment has been automatically translated (show/hide original)


avatarsenior
sent on December 18, 2017 (16:37) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

I send you my best wishes, for Christmas and after; as well as your namesake, my origins come from your parts. Here because.
Hi Raffaele :-P

avatarsupporter
sent on December 31, 2017 (19:40) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

: Dear Raffaele, I must be positive! :-D ;-) Happy 2018-

avatarsenior
sent on January 01, 2018 (4:36) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Raffaele: - |
In guilty delay I answer you, in renewing the best wishes, in thanking you.
Be proud of your origins, always remain an elegant terrone.
A beautiful New Year to all of you.
Raffaele

avatarsenior
sent on January 01, 2018 (4:41) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Franco. :-P
For a positive fact, I have only the blood group.
Then, fortunately there are people like you.
A wish extended to your whole family.
Raffaele

avatarsenior
sent on January 15, 2018 (0:13) | This comment has been automatically translated (show/hide original)


avatarsenior
sent on January 15, 2018 (6:05) | This comment has been automatically translated (show/hide original)




Some comments may have been automatically translated with Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contains affiliate links from Amazon and Ebay and JuzaPhoto earn a commission in case of purchase through affiliate links.

Mobile Version - juza.ea@gmail.com - Terms of use and Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

May Beauty Be Everywhere Around Me