RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



Anttesi
www.juzaphoto.com/p/Anttesi



avatarsaluti a tutti , scusatemi per la mia assenza....
in Blog il 26 Gennaio 2020, 16:50


So che questa volta sto esagerando con le mie continue "evasioni" da questo forum,e di questo VORREI SCUSARMI CON TUTTI GLI AMICI CHE MI SEGUONO E NON, .
Ma sono immerso nel continuo extra lavoro in famiglie, e per me stesso per cambio abitazione,,mi dispiace molto che non trovo un po di attenzione da dedicare a voi tutti,,anche per come sono fatto io ,non riesco a concentrarmi nel dare un adeguato commento alle vostre continue realizzazioni fotografiche..
Spero che quando potrò riprendere il "filo interrotto" riuscirò a dare,contraccambiando a coloro che mi hanno contattato in MP, e coloro che hanno visitato i miei scatti con commenti e non,,di dar loro un saluto ed un GRADITO RINGRAZIAMENTO,,scusandomi per la mia mancata attenzione nelle loro opere fotografiche..

CARISSIMI AMICI,SCUSATEMI TUTTI,,SPERO DI RITORNARE PRIMA POSSIBILE..
NEL FRATTEMPO VI SALUTO TUTTI,

,,E SICCOME SON MANCATI ANCHE I MIEI AGURI DI ANNO NUOVO..

VI AUGURO UN FELICE ANNO NUOVO..


1 commenti, 185 visite - Leggi/Rispondi


avatar'a livella.
in Blog il 05 Febbraio 2018, 20:21


Volevo scrivere alcune frasi sul valore della vita,,poi mi son detto ,c'è stato un Signore,che a parer mio ha descritto molto bene alcuni aspetti di questa esistenza terrena,e del distacco economico sociale,di noi esseri umani,,.Questo Signore era Totò,, che in un suo capolavoro conosciuto in tutto il modo,ha scritto una poesia,,con un grande significato,, " A Livella " io personalmente credo che ha dato un senso alla vita stessa,,e ci fa capire ..

La cultura, la ricchezza, il potere non hanno senso con la morte che rende tutti uguali, appunto “livella”...


Oggi una lapide di marmo con scolpito in bassorilievo il testo 'A Livella si trova davanti alla cappella di Totò, a pochi metri dal Cimitero degli uomini illustri a Napoli. La poesia è una metafora della vita e della morte che è come una livella (lo strumento usato dai muratori per mettere sullo stesso piano le superfici) che tutto appiana:
ricchezza e povertà, diversità sociali, gioia e dolore A spiegarlo, negli ultimi versi, è uno dei protagonisti, “Esposito Gennaro netturbino” che, rivolgendosi al defunto ricco marchese “eroe ardimentoso di mille imprese” irritato per la eccessiva vicinanza tra le loro tombe gli dice: “…Suppuorteme vicino-che te 'mporta? Sti ppagliacciate 'e ffanno sulo 'e vive: nuje simmo serie…appartenimmo à morte!”.

Trascrivo la Poesia,di Totò,, ricordandoci,almeno ogni tanto questa "LIVELLA" della vita, e che serve a ben poco.L'egoismo,distacco sociale , superbia,,,e chi ne hà di più,,.
Basta ricordarsi,che all'altro mondo siamo TUTTI SULLA STESSA " LIVELLA ".

Grazie ..


'A LIVELLA.


Ogn'anno,il due novembre,c'é l'usanza
per i defunti andare al Cimitero.
Ognuno ll'adda fà chesta crianza;
ognuno adda tené chistu penziero.
Ogn'anno,puntualmente,in questo giorno,
di questa triste e mesta ricorrenza,
anch'io ci vado,e con dei fiori adorno
il loculo marmoreo 'e zi' Vicenza.

St'anno m'é capitato 'navventura...
dopo di aver compiuto il triste omaggio.
Madonna! si ce penzo,e che paura!,
ma po' facette un'anema e curaggio.

'O fatto è chisto,statemi a sentire:
s'avvicinava ll'ora d'à chiusura:
io,tomo tomo,stavo per uscire
buttando un occhio a qualche sepoltura.

"Qui dorme in pace il nobile marchese
signore di Rovigo e di Belluno
ardimentoso eroe di mille imprese
morto l'11 maggio del'31"

'O stemma cu 'a curona 'ncoppa a tutto...
...sotto 'na croce fatta 'e lampadine;
tre mazze 'e rose cu 'na lista 'e lutto:
cannele,cannelotte e sei lumine.

Proprio azzeccata 'a tomba 'e stu signore
nce stava 'n 'ata tomba piccerella,
abbandunata,senza manco un fiore;
pe' segno,sulamente 'na crucella.

E ncoppa 'a croce appena se liggeva:
"Esposito Gennaro - netturbino":
guardannola,che ppena me faceva
stu muorto senza manco nu lumino!

Questa è la vita! 'ncapo a me penzavo...
chi ha avuto tanto e chi nun ave niente!
Stu povero maronna s'aspettava
ca pur all'atu munno era pezzente?

Mentre fantasticavo stu penziero,
s'era ggià fatta quase mezanotte,
e i'rimanette 'nchiuso priggiuniero,
muorto 'e paura...nnanze 'e cannelotte.

Tutto a 'nu tratto,che veco 'a luntano?
Ddoje ombre avvicenarse 'a parte mia...
Penzaje:stu fatto a me mme pare strano...
Stongo scetato...dormo,o è fantasia?

Ate che fantasia;era 'o Marchese:
c'o' tubbo,'a caramella e c'o' pastrano;
chill'ato apriesso a isso un brutto arnese;
tutto fetente e cu 'nascopa mmano.

E chillo certamente è don Gennaro...
'omuorto puveriello...'o scupatore.
'Int 'a stu fatto i' nun ce veco chiaro:
so' muorte e se ritirano a chest'ora?

Putevano sta' 'a me quase 'nu palmo,
quanno 'o Marchese se fermaje 'e botto,
s'avota e tomo tomo..calmo calmo,
dicette a don Gennaro:"Giovanotto!

Da Voi vorrei saper,vile carogna,
con quale ardire e come avete osato
di farvi seppellir,per mia vergogna,
accanto a me che sono blasonato!

La casta è casta e va,si,rispettata,
ma Voi perdeste il senso e la misura;
la Vostra salma andava,si,inumata;
ma seppellita nella spazzatura!

Ancora oltre sopportar non posso
la Vostra vicinanza puzzolente,
fa d'uopo,quindi,che cerchiate un fosso
tra i vostri pari,tra la vostra gente"

"Signor Marchese,nun è colpa mia,
i'nun v'avesse fatto chistu tuorto;
mia moglie è stata a ffa' sta fesseria,
i' che putevo fa' si ero muorto?

Si fosse vivo ve farrei cuntento,
pigliasse 'a casciulella cu 'e qquatt'osse
e proprio mo,obbj'...'nd'a stu mumento
mme ne trasesse dinto a n'ata fossa".

"E cosa aspetti,oh turpe malcreato,
che l'ira mia raggiunga l'eccedenza?
Se io non fossi stato un titolato
avrei già dato piglio alla violenza!"

"Famme vedé..-piglia sta violenza...
'A verità,Marché,mme so' scucciato
'e te senti;e si perdo 'a pacienza,
mme scordo ca so' muorto e so mazzate!...

Ma chi te cride d'essere...nu ddio?
Ccà dinto,'o vvuo capi,ca simmo eguale?...
...Muorto si'tu e muorto so' pur'io;
ognuno comme a 'na'ato é tale e quale".

"Lurido porco!...Come ti permetti
paragonarti a me ch'ebbi natali
illustri,nobilissimi e perfetti,
da fare invidia a Principi Reali?".

"Tu qua' Natale...Pasca e Ppifania!!!
T''o vvuo' mettere 'ncapo...'int'a cervella
che staje malato ancora e' fantasia?...
'A morte 'o ssaje ched''e?...è una livella.

'Nu rre,'nu maggistrato,'nu grand'ommo,
trasenno stu canciello ha fatt'o punto
c'ha perzo tutto,'a vita e pure 'o nomme:
tu nu t'hè fatto ancora chistu cunto?

Perciò,stamme a ssenti...nun fa''o restivo,
suppuorteme vicino-che te 'mporta?
Sti ppagliacciate 'e ffanno sulo 'e vive:

"nuje simmo serie...appartenimmo à morte!"






18 commenti, 945 visite - Leggi/Rispondi





Foto Personale

prov. Siena, 5781 messaggi, 94 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 

Invia Messaggio Privato   Aggiungi Amico


Anttesi ha ricevuto 66713 visite, 4108 mi piace

Attrezzatura: Nikon D300s, Nikon D70s, Nikon D700, Tokina AT-X 16-28mm f/2.8 Pro FX, Tamron 24-70mm f/2.8 Di VC USD, Nikon AF 50mm f/1.8 D, Tamron SP 70-200mm f/2.8 Di VC USD, Nikon AF 60mm f/2.8 D Micro, Nikon AF 35-70mm f/2.8 (Per vedere le statistiche di fotocamere, obiettivi e ISO più utilizzati da Anttesi, clicca qui)

Registrato su JuzaPhoto il 27 Ottobre 2017

AMICI (51/100)
360 gradi
Alberto Lupo
Albertoscaccia
Anna Maria Gosdan
Annamaria Pertosa
Antonio Ruscito
Arvina
Beatricecapone
Carla Tirasso
Carlo Marchese
Chiaravet
Ciorciari Felice
Claudio Cozzani
Cristina Benedetti
Debora Statuto
Elfiche
Emmegiu
Eraldo Brunettin
Eugenio Costa
Fabrizio Federici
Fiorella Spagnoli
Flavio Paganelli
Franco Buffalmano
Gianna.B.
Jancuia
Jerry Vacchieri
Jo.
Maluc
Marco50
MariangelaT
Matley Siena
Mauro Monesi
Miche74
Miloga
Palmieri Raimondo
Patrizia_Perticarà
Roberta_13
Roberto Nisi
Rodema
Rolu67
Rosario Cafiso
Savastano
Sebastiano Calleri
Sergio Bartolomeo
Simobati
Simokashi
Stefania Saffioti
Stefano Vezzani
Tore Evangelista
Ulpio
Vincenzo De Paola



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me