RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Con i tubi di prolunga si ottiene un rapporto maggiore di 1:1 su obiettivi macro?


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Con i tubi di prolunga si ottiene un rapporto maggiore di 1:1 su obiettivi macro?





avatarjunior
inviato il 01 Aprile 2020 ore 16:24

Penso pure io che la focale rimanga la stessa montando tubi su ottiche contrapposte.

Posso affermare per prove (molto da praticone) fatte in passato che con il sistema dei due obiettivi la focale si accorcia moltissimo ... tanto da far ragionare sul merito e sull'utilità di questa pratica. Provato 200 con su 50 e 105 con su 28.
Su vecchi articoli di Tutti Fotografi e pure sul mio manuale, il classico accoppiamento è un 200 sormontato da un 50 invertito che da come focale 40 e un r/r di 4:1. La ragione potrebbe essere proprio questa, cioè che usando un 100/105 la focale diventa troppo corta così come la distanza di lavoro. Il 200 con 50 è "sopravvissuto" come metodo, ma non con ottiche più corte; meglio a sto punto invertire direttamente un 28 e usarlo con tubi o senza.

avatarjunior
inviato il 01 Aprile 2020 ore 23:45

Potresti montare su tubi di prolunga un 35mm invertito con diaframma manuale, ottimi i vintage. Misurazione stop-down. Tutti gli obiettivi dal 28 al 50 consentono di ingrandire parecchio se invertiti, l'inversione porta il retro dell'obiettivo vicino all'oggetto (dov'era la pellicola) e la proiezione molto più grande lontano sul sensore senza quindi perdere di qualità in quanto lavora con rapporto distanze normale. Qualunque 50 invertito da ottimi ingrandimenti, oltre il 3x.

avatarjunior
inviato il 01 Aprile 2020 ore 23:50

Se hai un buon obiettivo 50mm da ingranditore, come l'ApoRodagon, puoi usare quello, l'oggetto dalla parte della pellicola e il corpo macchina con tubi di prolunga dall'altra, l'obiettivo lavorerebbe per come è stato progettato cioè per ingrandire. Ora nell'usato si trova di tutto a basso prezzo, emenolenti metti più pulita è l'immagine che ottieni.

avatarsenior
inviato il 03 Aprile 2020 ore 21:04

Io invece degli anelli di prolunga ho messo diversi paraluce in cascata con filettatura anteriore e posteriore, costano molto meno e funzionano bene.
L' anello inversore ha l' attacco per la fotocamera, ce ne sono per tutte le fotocamere.
Dall' altro lato c' è la filettatura per i filtri, dove avviti i paraluce in cascata, magari serve qualche riduttore step-down.
Ho montato 6 paraluce in cascata + 2 anelli di prolunga + anello inversore per ottenere una prolunga di 26,5 cm totali e con un obiettivo vintage Nikon 50 mm invertito si ingrandisce di circa 5X su full frame. Per la messa a fuoco bisogna andare avanti/indietro a mano libera, oppure montare il tutto su una slitta. Puoi puoi scegliere + o - ingrandimenti, aggiungendo o togliendo uno dei paraluce.

avatarsenior
inviato il 04 Aprile 2020 ore 11:23

@Simone
o ti metti a fare i calcoli o fai la cosa più semplice del mondo, comperi un foglio di carta millimetrata e con tutto fermo e dritto la fotografi con i vari tubi alla minima distanza di maf, li hai tutto, attenzione alla dimensione del sensore, se sei su FF e riesci a riprodurre un rettangolo della carta da 24x36mm (circa) sei a 1:1, se sei su APSC e riesci a riprodurre un rettangolo della carta da 17x24mm ( circa) sei ancora a 1:1,

sul rapporto di riproduzione le equivalenze sono bandite.Cool


Quoto alla grande, e la prova su carta millimetrata ti dà anche un indizio della nitidezza del sistema, si dovrebbe distinguere bene la struttura della carta e le piccole sbaffature delle linee.
In passato ho provato i due obiettivi di cui uno invertito con la carta millimetrata appunto...non era un ottimo risultato, sembra che si moltiplichino i difetti anche se minimi dei due obiettivi.

avatarsenior
inviato il 04 Aprile 2020 ore 15:21

Tutti gli obiettivi dal 28 al 50 consentono di ingrandire parecchio se invertiti


Anche i 24mm, o almeno il mio 25mm, invertito arriva a 2,7X.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





31 Maggio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me