RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Scafandro per reflex, quale?


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. »
  5. Fotografia Subacquea
  6. » Scafandro per reflex, quale?





avatarjunior
inviato il 18 Giugno 2017 ore 17:55

Ciao a tutti, avevo intenzione con l'occasione della laurea e qualcosa messo da parte di prendere uno scafandro per la mia D7100 (o per la D500, se riesco a prenderla). Vado avanti da un po' con una custodia a "sacchettone" e volevo qualcosa di più serio che mi desse più affidabilità e la possibilità di agire sui comandi, oltre che di aggiungere flash e accessori. Sono sicuro di acquistare dalla Nimar, visto che la fabbrica è a 3km da casa mia e si sono dimostrati molto disponibili, la mia indecisione è dovuta al fatto che, quando sono andato in azienda, mi hanno mostrato un nuovo tipo di custodie (watersports) che rispetto alle tradizionali sono più semplici e riportano meno comandi, ma che costano 500 euro in meno.
Volevo quindi chiedere consiglio agli esperti foto-sub del forum: secondo voi ho troppe limitazioni a prendere questo tipo "semplificato" di custodia rispetto a quelle tradizionali? Ho guardato i comandi riportati e quelli essenziali ci sono tutti, tranne mi pare di aver capito i diaframmi, ma forse mi sbaglio: hanno riportato il pulsante del live view e non vedo perchè non avrebbero dovuto riportare anche quello dei diaframmi.

avatarjunior
inviato il 18 Giugno 2017 ore 19:03

Se vendi il sacchettone, fammelo sapere che te lo compro io! ;-)

avatarsenior
inviato il 18 Giugno 2017 ore 20:08

con nimar vai tranquillo comunque,conosco gente che l'ha usata per 20anni,fatti spiegare e prova come ti trovi visto che puoi,poi scegli di conseguenza

avatarsenior
inviato il 18 Giugno 2017 ore 20:10

Dipende molto da come intendi usare la custodia, se per proteggerla da un bagno o usarla a pelo d'acqua oppure per fare immersioni con autorespiratore, perché in caso di immersioni ritengo essenziale l'uso dei diaframmi molto più del tempo di scatto, soprattutto se non fai macro infatti potresti "teoricamente" tenere un tempo di un sessantesimo per fare tutto rimanendo in sincro flash e lavorare solo con i diaframmi per compensare l'esposizione. Spero di esserti stato utile

avatarjunior
inviato il 18 Giugno 2017 ore 20:29

@Jrvins lo tengo a mente
Grazie mille dei consigli, non penso che tenerla 20 anni sia il mio caso, le macchine cambiano in fretta e con loro anche gli scafandri, però certamente il marchio è una sicurezza.
Per quello che ci devo fare certamente potrebbe cambiare con il tempo, oggi scatto solo in acqua dolce a non più di un metro di profondità, ma in futuro mi piacerebbe scendere un po' di più. Solo che mi sembra un paradosso per un paio di bottoni in più dover spendere 500 euro in più...

avatarsenior
inviato il 18 Giugno 2017 ore 20:38

è vero,però io non metterei mai la mia fotocamera in un sacchettone neanche per fare la doccia

avatarjunior
inviato il 18 Giugno 2017 ore 21:08

Certo! Ma infatti le custodie leggermente più economiche che intendevo sono a tutti gli effetti degli scafandri come gli altri, solo con meno bottoni! Vanno a 60m come gli altri e hanno gli stessi meccanismi, a parte il sensore di umidità d'emergenza.

avatarsenior
inviato il 19 Giugno 2017 ore 17:32

si ho acquistato una canon G1X con scafandro rigido anche io

avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2017 ore 19:04

Una custodia Easydive?

avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2017 ore 19:23

Costano il doppio...

avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2017 ore 22:08

?..allora ikelite..dovrebbero avere il controllo per tutti i comandi della reflex,e il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 1000..io c'è l ho per l'altra compatta e mi trovo bene,la profonditá poi dovrebbe essere 60 m,quindi se nn fai immersioni tecniche va più che bene..

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2017 ore 9:15

Ho guardato le ikelite e costano come le nimar, anzi un pelino di più. Purtroppo dal prezzo non si scappa. Speravo che qualcuno sul forum avesse già utilizzato le watersports o che avesse idea delle limitazioni se sono davvero scomode o accettabili.

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2017 ore 22:54

Lo so,sono attrezzature che costano,però meglio non mettere la macchina in una busta ?,altre marche che mi salta in mente e nauticam,non so il prezzo, comunque a Bologna c'è un negozio che vende materiale di questo tipo si chiama fmfotovideo,se abiti vicino a Modena non hai molta strada da fare.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2017 ore 23:21

ma con il sacchetto fino a quanto sei sceso ?

avatarjunior
inviato il 24 Giugno 2017 ore 0:15

Per immergerti ad 1 metro in acqua dolce compra una fotocamera anfibia...

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 195000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





07 Luglio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me