RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Radioattività obiettivi vintage


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Radioattività obiettivi vintage





avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 15:55

Non credo che un obiettivo, anche se emette della radioattività, possa essere equiparato a "materiale rsdiattivo" vero e proprio. E non è neanche un rifiuto speciale di cui uno vuole disfarsi (che allora divrebbe essere caratterizzato, ecc.), è semplicemente un oggetto funzionante che uno vuole vendere usato. E la radioattività c'era dall'inizio, mica è comparsa dopo (non confondiamo il decadimento dei materiali radioattivi con il degradamento dell'oggetto). Con quell'obiettivo non ci fabbrichi né armi né energia, né lo puoi utilizzare per uccidere qualche agente segreto di un paese nemico ;-) insomma, va bene che siamo in Italia, un paese ridicolo dove tutto è possibile, però dai, non creiamoci più paranoie.

avatarjunior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 15:57

Per quanto riguarda ilTakumar 50 f1.4 , la stessa Asahi Japan al momento dell'immissione di tale obiettivo sul mercato , aveva comunicato di non tenere per tempi lunghi la macchina con su l'obiettivo in questione al collo o comunque vicino al corpo...proprio perché sapeva probabilmente che esposizioni a quelle emissioni radianti (specialmente quando l'ossido di Torio presentava già decadimento) non erano poi tanto benefiche. Ma al tempo la legislazione internazionale su questa tipologia di materiali era molto elastica e quasi inesistente. Da notare che molte case produttrici come la leitz, la Canon, la Zeiss, Nikon ecc. ,abbiano cambiato ed eliminato materiali derivanti da terre rate o comunque affinato i processi di raffinazione di alcuni elementi come il lantanio al cambiare delle normative sul materiale radiante. Il problema è che parecchio materiale vintage con Torio, Uranio e lantanio mal raffinato è rimasto in giro .

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 15:58

Io ho detto esplicitamente, al negoziante che lo ha ritirato, il perché lo vendevo! Lui si é messo a ridere, come l acquirente che era in negozio in mia presenza! Io sto super sereno con la mia coscienza! ;-)
Non ho MAI ingannato qualcuno in tutta la mia vita!
Figuriamoci per due spiccioli che costa quell ottica! ;-)

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 16:01

Gobbo io non parlavo assolutamente di te, CO mancherebbe altro!!!

Se non fossi stato in buona fede neanche lo scrivevi qui

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 16:13

Si ma qui nessuno vuole accusare nessun utente, ci manca anche...ma siccome ora la gente le inventa tutte per spillare soldi per danni ad altri...mi è venuto questo dubbio, più che altro si può dire per egoismo che l'ho chiesto, e informazione comune ;-)
Metti capitasse a me in futuro di rivendere ignaro? Meglio chiedere...
Certo se comprassi in un mercatino vintage una tuta antiradiazioni sovietica perché in taverna vicino alla mia Harley customizzata è perfetta (purtroppo non ho ne taverna ne Harley Triste)...e scopro a mie spese che era stata usata per davvero...mi farebbe davvero inc****re, a voglia quello a dire che non lo sapeva...
Hahahaha
:-P

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 16:17

Sì infatti, si scriveva a puro titolo di curiosità (per la parte inerenti le leggi). ;-)

P.S. Mi dispiace se coi nostri discorsi ti abbiamo fatto preoccupare.

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 16:25

Tranquilli...ho solo tenuto a precisare la mia posizione! ;-)
Purtroppo in questo forum, ci sono molti utenti, pronti a replicare, s×, ecc, ecc
Preferisco spiegare bene la cosa, per evitare di dover replicare!

Infatti io NON ho detto, di non comprarli o di disfarsene, ho riportato la mia esperienza! ;-)
Poi come sempre, ognuno farà quello che vuole! ..pet fortuna! MrGreen

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 16:29

Infatti io NON ho detto, di non comprarli o di disfarsene, ho riportato la mia esperienza! ;-)
Poi come sempre, ognuno farà quello che vuole! ..pet fortuna!

Hai fatto benissimo e quello che scrivi è giusto. Sorriso

Purtroppo in questo forum, ci sono molti utenti, pronti a replicare, s×, ecc, ecc

Come in qualsiasi altra realtà. Triste Bisognerebbe saper confrontarsi con gli altri evitando certi toni, ma cercando il più possibile di mantere la conversazione su toni pacati che, diversamente da quelli agressivi, permettono con traquillità e serenità di proseguire il confronto in maniera costruttiva. Poi se alla fine ognuno dovesse rimanere della propria idea va bene lo stesso, ma almeno ci si potrebbe confrontare senza litigare.

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 16:53

Rimanendo nel topic, tempo fa avevo chiesto per gli obiettivi olympus om, volendo acquistarli anche io...non ho trovato niente a riguardo possibili obiettivi om con radiazioni, e questo mi ha fatto piacere, sapete se ci sono altri marchi esenti da tale 'fardello'?

avatarjunior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 17:21

Tranquillo Gobbo, tutti gli obiettivi in commercio sia vintage che nuovi sono legalmente vendibili e usabili. Del resto all'atto della loro messa in commercio sono stati approvati dagli enti preposti. La questione riguarda semmai chi li ha prodotti e a suo tempo approvati, anche se ripeto che al tempo, sia per inconsapevolezza che per negligenza, sono state fatte scelte non sempre molto felici. Con le conoscenze scientifiche attuali e con gli strumenti messi a disposizione da queste si possono stabilire eventuali conseguenze e/o rischi, come appunto è avvenuto per altri materiali che a loro tempo erano in buona fede non ritenuti così dannosi, tipo PVC, eternit ecc ecc. Mi viene da pensare a tutti coloro che hanno lavorato in fabbrica per produrre queste lenti con gli standard di sicurezza sul lavoro di un tempo...pensate a chi doveva lucidare queste lenti sui macchinari o a chi maneggiava i vari elementi che dovevano essere introdotto nei crogiuoli di fusione...penso abbiano fatto una brutta fine...

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 17:28

Ecco la saggia risposta a chi si chiedeva se vendere un obiettivo radioattivo poteva portare ad una denuncia

avatarsenior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 17:42

Ho imparato una cosa in più. Sorriso

avatarjunior
inviato il 02 Novembre 2017 ore 19:39

youtu.be/8yuNjDUAHXE

avatarjunior
inviato il 02 Gennaio 2018 ore 13:54

Salve..
quando si fà una lastra rx all'ospedale sapete quanti millirem prendete?:-)
Ho lavorato tre annni a Trino vercellese nella centrale nucleare e le quantita di rem da assorbire sono ben altre, trantuilli,facevo interventi di un solo minuto esposto a radioattivita intensa ovvero sui 300 millirem a botta

avatarjunior
inviato il 01 Aprile 2020 ore 9:32

rispolvero questa discussione non per riaprire il dibattito se sono o meno pericolosi ma per sapere se le onde alfa possono essere presenti senza le beta o gamma
lo chiedo perché i contatori geiger più economici non rilevano le alfa

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





04 Giugno 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me