RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

fuji sottoespone?







avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 7:30

@_Gino_ per onestà critica, sono stato un professionista nel campo della strumentazione analitica che coinvolgeva tecniche a trasformata di Fourier (FT-IR). Ale è un volonteroso principiante che capisce parzialmente gli articoli in rete per mancanza di basi scientifiche adeguate, questo non significa che sia stupido, è semplicemente ignorante delle basi matematico-fisiche.
Fate questa prova rapidissima per controllare a che punto siete per parlare di teoria: di f/5,6 (diaframma 5.6) calcolate il log2 (logaritmo in base 2). Se lo fate istantaneamente, allora significa che una certa familiarità con la fotografia (attenzione: non necessariamente digitale) ce l'avete. Non mi accontento del risultato, mi serve il procedimento e gli strumenti di calcolo usati e soprattutto il tempo impiegato.MrGreen

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 8:10

Non saprei come fare, e non so neanche che cosa sia una trasformata di fourier, quindi non posso capire quanto tu sia figo... MrGreen

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 8:43

_Gino_ sapevo che eri studente, pensavo universitario. L'analisi di Fourier è stata introdotta nel 1830. Solo nel 1965 ha dispiegato tutta la sua potenza quando Cooley e Tukey (IBM) hanno inventato la Fast Fourier Transform sui computer digitali. Prima la Zeiss faceva FT (non FFT) su computer analogici. Dopo la pubblicazione nel 1965, la FFT è stato il riferimento più citato in matematica applicata per decadi.
Perché dovrei sentirmi figo per avere usato la FFT per quarant'anni mi sfugge. Certamente la MTF è basata su FT, fu introdotta negli anni '50 per le immagini televisive e prontamente adottata da Zeiss.
Se log2(f/5.6) non ti dice niente, sei destinato a seguire 3D tecnici senza contribuire significativamente e ci saranno casi in cui sarai inevitabilmente vittima dei buontemponi che circolano in ogni Forum.Triste
Vediamo Ale come se la cava con log2(f/5.6)MrGreen

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 8:50

Infatti io non contribuisco, e i miei interventi sono inviti per chi come te sa le cose e ha la pazienza di spiegarmele. Sei figo non perché sai la FFT, ma perché sai un sacco di cose e le condividi con gente come me che ha voglia di imparare.

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 9:03

_Gino_ pensavo mi avessi scambiato per un vanaglorioso...MrGreen

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 9:12

di f/5,6 (diaframma 5.6) calcolate il log2 (logaritmo in base 2)

Ok, ora ho la risposta Cool, ma ho barato, sono andato a vedere su Wikipedia... MrGreen

Però una domanda mi sorge spontanea: che ci faccio con log2 di f/5.6?

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 9:36

_gino_ domanda apparentemente insulsa, ma nasconde un'insidia: cosa hai calcolato?Eeeek!!!

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 10:26

Log2 di 5.6 partendo da f/5.6=f/(sqrt(2))^5. Un po' di algebra ed esce fuori che il calcolo è semplice e si può fare a mente...

Ma mi rimane la domanda, cosa ci faccio?

PS: ma a qualcuno sembra che siamo andati ot?

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 10:46

no, è che hanno fiutato il trabocchetto...MrGreen

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 11:45

_Gino_ Sotto EXIF viene riportato Light Value, molto più spesso di Brightness Value.

Lv=Ev-log2(ISO/100)+C

Il concetto di base è che Ev controlla la luce che arriva al sensore. log2(ISO/100) dà la sensibilità ISO. C è un'eventuale compensazione di esposizione.
Lv è legato alla luminanza media L da L=2^(Lv-3).

Ev=2log2(f/)+log2(t) dove t va inteso così: 1/8s --->t=8--->log2(8)=3, 8s--->t=1/8--->log2(1/8)=-3.
Se non sovra/sottoesponiamo ---> C=0

Se Lv è alto (tanta luce), dovrà essere alto anche Ev, se poi alziamo gli ISO, Ev sarà ancora più alto. Ossia con forte illuminazione avremo Ev alto che significa f/ chiusi o t veloci o tutti e due.

Se Lv è basso (poca luce), Ev sarà basso, se vogliamo pdc e tempi veloci (cioè Ev alto) non ci resta che alzare ISO.

Se introduciamo C, abbiamo un approccio razionale alla domanda del 3D sulla sottoesposizione Fuji. Sottoesporre equivale ad alzare Lv di C secondo: Lv-C=Ev-log2(ISO/100). A ISO base si alza Ev (foto scura, sottoesposta). Alzare gli ISO sottoesponendo alza ancora di più Ev e sappiamo che Ev alto significa peggiore SNR. Il modello funziona!:-P

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 12:46

@Ale sei un profano e come tale non capisci che nelle equazioni che ho appena postato non c'è posto per SNR e gd.
Il jpeg ha dinamiche di sviluppo razionali in funzione della gd massima e agli iso scelti in fase di scatto.
È così. Deve essere così. È giusto che sia così.
Ma da dove prendi queste fregnacce? Fuji ha tutto il diritto di settare i JPEG come le pare. Per vedere cosa pensa Fuji devi semplicemente dare un occhio all'embedded JPEG (se lo sai fareMrGreen). Ma se usi C1 (che pare un portento con Fuji), non ha accesso alle idee Fuji se non molto indirettamente. JPEG è un modo INDIPENDENTE dalle varie marche, gli dai in pasto lo stesso TIFF e ti ritorna lo stesso JPEG (a parità di compressione). La demosaicizzazione invece può avvenire in diversi modi, tanto che per anni gli X-Trans non venivano sviluppati bene da ACR/LR.
Il raw non ha un' "esposizione" di ciò che vedi. Sai benissimo che in post ci fai quello che ti pare e mi fai più chiara quella sottoesposta e più scura quella sovraesposta COME TI PARE A TE.
Questa è una frescaccia colossale! Metti in cloud i CR2 della tua 100D e te lo faccio vedere! Sei un grafomane, è chiaro, ma ad un certo punto ti perdi e il motivo è che non hai VERAMENTE capito quello che leggi qua e là in rete.
Con te è come sparare sulla Croce Rossa, ma ti rendi conto che uno non dico specialista ma dotato di buon senso trova tante contraddizioni in quello che scrivi? Bada che nonostante tutto ti considero sempre un figlio, un po' deliro peròMrGreen
Invece di scrivere cose al di là della tua portata, argomentami log2(f/5.6), io sono convinto che non ci arrivi in modo fotograficoTriste

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 13:16

@Alessandro

Ho letto con attenzione ciò che hai scritto, ma sono troppo ignorante per capire a fondo le cose che scrivi. Nei tuoi due ultimi interventi hai scritto molto, ma non hai risposto ai due quesiti che ti avevo posto, e che ti risottopongo con tutto il rispetto di questo mondo.

Questo il primo

Questo il secondo

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 14:36

Questo thread mi fa venire in mente la canzone di Bennato "Dotti medici e sapienti". Direi a _Gino_ di seguire il consiglio alla fine della canzone.

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2019 ore 14:38

MrGreen MrGreen Sorriso

user170782
avatar
inviato il 29 Giugno 2019 ore 14:38

Intanto fotografa Gino, per il corso di ingegneria elettronica esistono le università.


11 Luglio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me