RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Luminar 4 / Capture One 20 VS Topaz sharpen AI


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Luminar 4 / Capture One 20 VS Topaz sharpen AI





avatarsenior
inviato il 18 Marzo 2020 ore 0:23

Salve a tutti,

In PP sono una pippa lo so MrGreen
Mi chiedevo se con Luminar 4 o con Capture One si puo' avere gli stessi risultati di Topaz Sharpen ci ho provato ma non ci riesco.
Parlo della opzione stabilizzazione o Messa a fuoco che si ha in Topaz e che lavora egregiamente bene.

Che worflow dovrei seguire ?

Grazie

avatarsenior
inviato il 18 Marzo 2020 ore 8:41

A suo tempo avevo provato Topaz Sharpen e mi era piaciuto, dello stesso produttore ho acquistato Denoise AI.
Ho anche Luminar 4, che uso più che altro come rifinitore o per (rare) elaborazioni speciali che fa molto bene (sostituzione cieli, raggi di luce, ecc.).
Detto questo sono però convinto che alla base della PP ci debba essere un buon convertitore RAW e che nessuno di quelli che abbiamo per ora citato rispondaa quelle esigenze, quelli sono più che altro dei plug-in anche se possono essere usati (e io lo faccio) come software a se stanti.

Come convertitori RAW io vedo bene questi:
- Adobe ACR di Photoshop o Lightroom (che sono sostanzialmente ugiali)
- Capture ONE
- DxO Photolab 3 Elitè
- Silkypix Developer Studio 10 Pro

Il mio parere è questo:
- Adobe (ACR) lo ho usato per 10 anni, va benissimo, è intuitivo e con una interfaccia chiara e ben fatta, adatto sia al principiante che al professionista
- Capture ONE lo ho provato più volte e non mi ci sono mai trovato troppo bene, so che è considerato uno dei migliori in assoluto, io però non lo trovo intuitivo, mi pare inutilmente complicato..., poi secondo me è anche un po' troppo caro.
- DxO Photolab 3 Elitè è il software che attualmente preferisco, lo trovo chiaro, intuitivo e con una "potenza" ottima sul fronte nitidezza e sul denoising (dove spesso fa meglio di Topaz deonoise AI), poi ha tutto quello che serve per convertire un RAW. Se serve altro allora mi trasferisco in Affinity che mi sostituisce in modo egregio la parte elaborazione di Photoshop. DxO è in inglese, ma secondo me si capisce
- Silkypix va benissimo anche lui, lo ho acquistato, ma DxO sul fronte nitidezza e denoise ha una marcia in più. Anche questo è in inglese

Cosa consigliarti? Direi DxO, ma secondo me te li devi provare tutti a fondo

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 5:02

Mi sono scaricato la versione in prova di DxO con il Plugin Nik Collection
Niente male davvero niente male, dopo due giretti fatti a cliccare di qua e di la MrGreen comincia ad essere intuitivo
Software molto potente
Nik Collection con i suoi plugins non fa mancare proprio nulla ma ne ha una caterba
Devo vedere bene cosa mi serve ho tempo 32 giorni per valutare questo software


avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 11:16

Prima di spendere 99 euro in Nik Collection ti consiglio:
- di esplorare bene i numerosi preset che DxO ha, simula pellicole a colori e BN, c'è già tanta roba lì....
- di valutare anche (sempre alternativamente a Nik) Luminar 4, che è diverso ma si sposa bene con le funzionalità di DxO

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 12:59

Luminar 4 ce l'ho già ma non raggiunge i livelli di Topaz S AI e Dxo che di fatto le opzioni sharpen Stabilize e Focus Topaz e DxO sono meglio
Vorrei eliminare Topaz sharpen AI se possibile
Con il Mac che attualmente ho, ad esempio Aurora HDR19 Luminar 4 Capture One 20 che posseggo, viaggiano super bene mentre Topaz NO.
Non avrei al momento intenzione di cambiare Mac solo per un programma specialmente sto periodo.
Mi trovo spesso a fotografare a mano libera e per me il Topaz è una manna.
Dove invece ho la possibilità di usare il cavalletto le cose cambiano.
Nik Collection si costicchia 99$, ma l'ho scaricato per essere valutato.
Mentre invece DxO lavora bene abbastanza facile e intuitivo, ci devo prendere ancora la mano ma ho 30 giorni per capire se è adatto a me.
Ho provato a fare un Sharpen di paragone tra Topaz Luminar 4 e Capture One e usare a confronto anche DxO, i risultati mi sembrano migliori quelli su DxO.
O magari ora sono preso dall'entusiasmo MrGreen
Fatto sta che che con DxO Luminar 4 o Capture One 20 ci metto un secondo a fare quello che devo

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 13:33

Luminar secondo me va bene più che altro come "turbo", sostituzione cielo, miglioramento ritratti, nitidezza, ecc.
Attualmente come convertitore RAW io preferisco DxO (ho anche Photoshop + ACR, Luminar, Capture Nxd, Silkypix e Affinity che mi piace per le elaborazioni tipo quelle di PS).
Il denoising Prime di DxO anche secondo me, abbinato ai moduli nitidezza, è forse il migliore.
Anche con vecchi file ad alti ISO (della D90) ho ottenuto risultati che non avrei mai immaginato.

Non conosco bene Capture One, lo ho provato e non mi ci sono trovato bene come impostazioni, però so che molti lo apprezzano parecchio.

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 15:01

Io solitamente uso Capture One 20 per il RAW, poi passo a Luminar 4 o Aurora HDR 19.
Se voglio recuperare una foto sugli angoli oppure recuperare il micromosso mi affido a Topaz Sharpen AI ma con il mio MacBook del 2018 I5 8Mb mi ci vogliono 10 minuti a foto per il salvataggio , alcune foto anche oltre i 20 minuti.
Elaboro file grossi della Sony A7RIII.

Mi piace questo software nuovo che sto' provando molto molto intuitivo

Pero' non capisco ancora i preset di defoult
Ovvero quando seleziono una foto il software automaticamente me la mette a puntino vero?




user192087
avatar
inviato il 20 Marzo 2020 ore 15:02

Come nitidezza C1 non lo batte nessuno secondo me.

avatarjunior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 15:17

dopo anni di DxO l'ho abbandonato definitvamente a favore di Capture One.
la demosaicizzazione dei raw è tutt'altra storia.
confermo la nitidezza che restituisce Capture One

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 16:09

Pero' non capisco ancora i preset di defoult
Ovvero quando seleziono una foto il software automaticamente me la mette a puntino vero?


sì, applica quello standard di default (a meno che tu non apra un file già elaborato in precedenza).
Ovviamente puoi impostare di default anche un tuo preset.

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 16:12

Un altro bel programma per convertire i raw è Silkypix, nella versione 10 hanno messo parecchia roba interessante.
Ogni tanto lo uso

avatarsenior
inviato il 21 Marzo 2020 ore 15:38

C1 lavora abbastanza bene con la nididezza e parlo uno che comnque e' una schiappa in PP ma lavora bene solo con lenti riconosciute e non benissio.
Io che ho anche nel mio parco ottiche due Tamron il 17-28 e il 28-75, C1 non se le fila nemmeno e la cosa non mi va giu' per niente.
Oltretutto che nella maschera della lente dome mette per defoult "generico" leva la levetta della Nitidezza percio' tutto il discorso sharpen va a remengo.
Mentre invece DxO versione 3 mette la marcia in piu' rispetto a C1 mettendoti gia' un file di base lavorato che comprende l'auto riconoscimento di macchina fotografica + lente.
Poi magari sbaglio in C1 ma fatto sta che DxO mi mette nelle mani un file lavorato che mi piace piu' di C1 v.20
Senza poi calcolare la facilita' con cui DxO lavora su una foto wide o super wide riconoscendo la lente raddrizza con un click TUTTO e lo fa bene orizzonte compreso
Mentre con C1 dei fare 3 passaggi e non ottieni gli stessi risultati di DxO
Provate se non lo avete gia' fatto
Con cio' ripeto ho C1 V20 Luminar 4 Aurora HDR19 tutta la collection di Topaz, ma se devo e voglio un lavoro ottimo con poco sforzo e che sopratutto giri molto bene su un laptop onesto al momento DxO + luminar 4 messi assieme vincono su C1
Altro punto a favore di DxO rispetto a C1 e' la possibilita' di lavorare subito co strumenti facili da gestire se invece vuoi andare sul dettaglio allora si passa alla seconda fase dove ti mette a disposizione strumenti professionali dove li bisogna conoscere bene il software e la PP in generale.
C1 invece parte subito in quarta e pensa che tu sei gia' uno esperto

user192087
avatar
inviato il 21 Marzo 2020 ore 15:43

Ora provo la trial avendo anch'io le due lenti tamron confermo che l'unico difetto di c1 è propio la mancanza del profilo di queste due lenti...magari lavorando inizialmente su dxo per la correzione profilo e passando su c1 per ripulire il file.
Luminar 4 lo uso anch'io per certe foto con due click risparmi tempo e tiri fuori risultati finali ottimi.

avatarsenior
inviato il 21 Marzo 2020 ore 15:59

Ora provo la trial avendo anch'io le due lenti tamron confermo che l'unico difetto di c1 è propio la mancanza del profilo di queste due lenti...magari lavorando inizialmente su dxo per la correzione profilo e passando su c1 per ripulire il file.
Luminar 4 lo uso anch'io per certe foto con due click risparmi tempo e tiri fuori risultati finali ottimi.
Ecco perche' sono migrato a cercare altro rispetto a C1.
La mancanza di un parco ottiche adeguato e sopratutto dopo 3 versioni all'uscita di queste ottiche, non le hanno ancora inserite Triste
Io solitamente lavoravo con correzioni di base con C1 poi passavo a Luminar 4 e in ultimo Topaz somma piu' o meno questi i passaggi proprio per sopperire alla mancanza totale di gestione sharpen con C1 con Tamron.
Topaz mi ha scocciato per la sua lentezza e non ho intenzione di cambiare laptop per un solo programma.
Ripeto, tutto il problema con C1 sta nel riconoscimento del software usato per demoicizzare il RAW, il quale non riconosce la lente con cui hai scattato la foto.

avatarjunior
inviato il 21 Marzo 2020 ore 16:12

concordo con Nick Capture One è fenomenale

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





28 Maggio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me