RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Cosa scegliere per fotografare la Via Lattea?


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Cosa scegliere per fotografare la Via Lattea?





avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2020 ore 21:10

Ciao a tutti.
Spero sia l'ultimo capitolo delle varie seghe mentali di questa settimana.
Archiviata la voglia di vendere il 24-105L per il 17-40L, mi sono concentrato su come migliorare l'umico tipo di fotografia che ultimamente mi prede: il paesaggio notturno.
Al momento ho un ottimo Sigma 24/1.4 Art, del quale non posso che parlare benissimo, se non che trovo spesso troppo lungo per farci stare una giusta porzione di sfondo e Via Lattea.
Su Fuji usavo il 12/2 Samyang (18mm su fullframe), che trovavo giusto spesso, alle volte troppo largo. Davvero troppo largo per qualsiasi altro utilizzo.

La scelta quindi pende sulla via di mezzo, cioè un obiettivo sui 20mm. Al momento ho individuato tre contendenti:

Zeiss ZE Distagon 21/2.8. Si trova a prezzi umani, ha un'apertura non eccezionale ma comunque sufficiente. Dicono sia uno dei migliori grandangolari in circolazione, già a tutta apertura (cosa importante).

Sigma 20/1.4. Il fratello di quanto già in mio possesso. Lo prenderei senza tanto pensarci, ma il peso non indifferente di quasi un chilo e i filtri enormi mi frenano un po'. Si i filtri non li utilizzo di notte, ma l'obiettivo sarebbe usato anche di giorno.

Samyang 20/1.8. Il grande dubbio. Ovviamente molto più economico dei due precedenti. Il 12/2 su Fuji l'ho apprezzato di notte, di giorno non mi ha mai fatto entusiasmare come resa generale. Vantaggi prezzo, f/1.8 e diametro filtri da 77mm, quelli che ho.

Fotocamera: 6D al momento, prossimamente passerò a 6DII o EOS R/RP (ma questa è un'altra storia).

Voi cosa fareste? Sorriso

avatarsupporter
inviato il 19 Marzo 2020 ore 21:51

Ti volevo dire irix 15 MrGreen

Comunque io andrei di Zeiss, senza nemmeno pensarci

avatarsupporter
inviato il 19 Marzo 2020 ore 22:01

A me piace molto il Samyang 14mm. Poca spesa molta resa. Sorriso

Non so se con attacco Canon esiste anche la versione migliore, so che c'è per Nikon.

Sì, c'è:

www.samyanglensglobal.com/en/m/product/product-view.php?seq=143

avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2020 ore 23:13

Irix 15mm, sicuramente il top. Per fotografare la via lattea, sopra i 18mm non è il caso. Il Sigma 20mm lo ho avuto più volte, e non c'è verso che mi piaccia.

avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2020 ore 23:53

Grazie per i consigli ;-)

Forse mi sono espresso male: già 18mm equivalenti mi risultavano troppo larghi, motivo per cui punto a stare sui 20mm.
Quindi Samyang 14 e Irix 15, no MrGreen

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 0:47

Ok ma quindi... via lattea non tanto eh?!
Comunque voto Zeiss 18mm

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 11:12

Zeiss 18 sarebbe un altro obiettivo ideale, purtroppo mi sfora il budget

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 11:16

Le lenti per via lattea decenti costano. A meno che tu non voglia avere tutto viola...
A questo punto tieniti il 24mm art e basta

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 12:49

Il fatto è che per far foto di stelle seriamente ti servono grandangoli in modo da poter tenere tempi di scatto più lunghi e come tale poter abbassare gli iso o poter chiudere di più il diaframma per avere maggiore qualità.
Si fanno anche buoni scatti con un 20mm, ma sceglierei solo il 20 1.4 sigma per via del fatto che è il più luminoso del lotto lo usa molta gente per far stelle o aurore.
Comunque un 14 samyang lo paghi veramente poco e lo rivendi in breve tempo, non è una lente mostruosa, su canon è pesante da usare perchè non hai ne af ne esposimetro (vi prego non mi fate spiegare per la decima volta il perchè di questa affermazione...), però merita di essere provato per capire dove dirigersi con acquisti più definitivi, proprio perchè costa poco ed è una lente che ha sempre mercato.

user69293
avatar
inviato il 20 Marzo 2020 ore 12:57

20 Art senza dubbio

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 15:12

Matteo non è che non voglio ascoltare il tuo consiglio, è che ho paura di non trovarmici con tanto campo inquadrato. E non lo userei per paesaggistica di giorno.

Ferorake so che bisogna investire in lenti buone, infatti non ho messo sul piatto robaccia, limito solo i millimetri

Per ora c'è un circa pari per Zeiss 21 e Sigma 20.

Motivi che hanno fatto consigliare uno piuttosto che l'altro?

avatarjunior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 15:26

su canon è pesante da usare perchè non hai ne af ne esposimetro (vi prego non mi fate spiegare per la decima volta il perchè di questa affermazione...)


:-) mi dai un link dove lo spieghi? Io l'ho preso e sto cercando di imparare ad usarlo.
Ho notato che se metto in manuale l'esposimetro in macchina funziona, ma forse ho capito male io che intendi o interpreto male quello che vedo in macchina.

Giusto per capire qualcosa in piu' su come devo adattarmi per usarlo in modo corretto

avatarsupporter
inviato il 20 Marzo 2020 ore 16:02

Perché lo Zeiss è perfetto e microcontrastato all'inverosimile, su una FF problemi di alti ISO (la differenza reale è uno stop, perché tanto un po'il sigma lo chiudi) non ne hai, anche perché se non riesci a fare la via Lattea con un 21 2.8....

Ma di giorno il tedesco batte il sigma con il controcappotto, solo come tiene i controluce e le luci parassita...


avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 17:50

apps.apple.com/us/app/starry-landscape-stacker/id550326617?mt=12

ti sembreranno rumorose.. ma unendo molti scatti il rumore poi se ne va ;-)

avatarsenior
inviato il 20 Marzo 2020 ore 18:12

luminar 4 e sostituzione cielo posticcia con all'occorrenza stellata,via lattea,aurora boreale, nebbia in val padana

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





04 Giugno 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me