RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Acquisto nuova reflex


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Acquisto nuova reflex





avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 18:04

Comunque si tratta dell' Aperture Block Fail ;-)

Cioè??? Eeeek!!!
Premesso che non ho ancora capito cosa sia, ho 3 reflex Pentax: la più vecchia è del 2009, un'altra è del 2012 e la più recente del 2016. Ebbene mai avuto alcun problema di sorta con nessuna delle tre. Anzi la più vecchia alcuni anni fa mi è persino caduta sulle mattonelle del soggiorno e non ha riportato alcun danno.
Riguardo al prezzo della K-70 su Foto Colombo ho visto che la vendono a 545 euro ottica 18-55mm inclusa. A meno non credo si possa trovare visto che ci sono compatte che costano decisamente di più.

avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 18:35

Hhahahahhaha scusa ma avevi scritto tu 350 euro nuova la K-70, come non detto!

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 18:41

Riguardo al prezzo hai ragione.
Mi sono fidato della recensione letta su Juza:

""La Pentax K-70 è una fotocamera reflex con sensore APS-C (1.5x) da 24 megapixels prodotta dal 2016. La gamma di sensibilità, inclusa estensione, è 100 - 102400 ISO e può scattare a raffica di 6 FPS x 10 RAW, 40 JPEG. Il prezzo attuale è 350 €; 33 utenti hanno dato un voto medio di 9.8 su 10""

avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 18:58

Alcodrum quella dello scorcio pure mi piace. Per raf.. in realta dovrei specificare meglio: le foto avranno si lo steaso sensore, ma è l operatore che cambia .. che nn me ne volesse nessuno. Tanti che avevano prima reflex facevano foto moltobelle ed ora, non dico che le facciano peggio, ma di sicuronnn migliori. Semmai vedo un appiattimento, un allineamento generale.Insomma, il risultato nn cambia. Risparmiano tempo? Lo so adesso mi tiro le bestemmie di tNta gente dietro, fatto sta che nel voler scoprire immagini suggestive sfogliando, vado ad aprire quelle che piu mi affascinano e..com cosa sono state fatte? D700, canon 5d, nikon d3, d5100 , pentax vattelapesca..adesso non linciatemiSorry

avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 19:07

Raga scusate se mi permetto, ma lette molte argomentazioni pienamente soggettive, da questo momento toglierò le notifiche in merito a questa discussione.
Buona discussione a tutti. MrGreen

avatarjunior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 17:46

vorrei evidenziare che chi volesse optare per una full frame deve iniziare a mettere nel piatto diverse migliaia di euro per le ottiche. mentre sul formato 4/3 si possono avere ottiche eccellenti leggere e molto luminose ad un prezzo accessibile a tutte le tasche.

un conto è andare in giro con un sigma 10.5 f 1.4 o un 135 sigma 1.8 un altro montare su una panasonic gx9 un 75 mm olympus f 1.8 senza contare che lo stabilizzatore su una full frame non ha nulla a che vedere con gli stabilizzatori che ci sono sulle micro 4/7 provate a usare la Sony a 7r IV con i suoi 61 milioni di pixel i tempi di sicurezza li dovete alzare non di poco se volete delle foto buone. Senza contare che il minimo errore di fuoco anche di un cm si vede subito. fotografare con il 17 mm olympus f 1.2 in ambiante urbano di sera ti consente di farlo con 800 iso perchè puoi scendere con i tempi di posa con una sony full fram con 61 mega pixel devi andare nello stesso posto a 2500 iso sempre con ottiche f 1.2 altrimenti a mano libera il micro mosso è una bella certezza garantita.

se poi si devono fare max stampe o si hanno necessità particolari ovvio che il full frame da una qualità migliore e anche maggiori margini di intervenire dopo reinquadrando l immagine. Pero se iniziamo con questo criterio finiamo nei dorsi digitali

La domanda che si ci deve porre è la seguente

Cosa ci devo fare io con gli scatti che andrò a fare e in che condizioni di luce dovrò scattare?

certo è che se devo fare un viaggio non ho nessuna intenzione di portare con me la sony A7r IV con il sigma 35 f 1.2 il 50 f. 1.4 e il 135 f 1.8 perchè dopo un giorno mi sono rotto le palle di portare dietro tutto questo peso. Perchè se è vero che la sony pesa quanto un aps non è altrettanto per le ottiche. porto la mia panasonic GX9 con 20 mpixel che bastano e avanzano il 17 oly 1.2 il 45 oly 1.8 e il 75 oly 1.8 e non ho bisogno nemmeno di una borsa ci entra tutto nelle tasche. mi diverto e non mi stanco. si parla di alti iso ma io con queste aperture non ho mai superato gli 800 iso al massimo se di sera ho soggetti in movimento vado a 1600 iso e tutto sto rumore non è che lo vedo sempre che non ti passi il tempo a fare la radiografia su monitor allo scatto. Penso che il modo migliore di osservare la foto è impostando dimensioni di stampa se non vedi il rumore cosi non lo vedrai in stampa

avatarsenior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 18:05

Quoto in toto tutto il tuo messaggio Mgk.

avatarsenior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 18:14

vorrei evidenziare che chi volesse optare per una full frame deve iniziare a mettere nel piatto diverse migliaia di euro per le ottiche. mentre sul formato 4/3 si possono avere ottiche eccellenti leggere e molto luminose..

Innanzitutto io parlo da fotoamatore e non da fotografo professionista.
Io quando ho comprato la reflex FF ho comprato un 28-105mm pagandolo poco più di 500 euro. Poi avevo già un 50mm, altra ottica che non costa una esagerazione e per un anno ho fotografato con quelle. Successivamente mi sono comprato un 24-70mm f/2.8 che ovviamente essendo più luminoso ha i vetri più grandi e quindi più pesanti. Ma con una mirrorless il 24-70mm è pesante.

avatarjunior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 18:20

certo è che se devo fare un viaggio non ho nessuna intenzione di portare con me la sony A7r IV con il sigma 35 f 1.2 il 50 f. 1.4 e il 135 f 1.8 perchè dopo un giorno mi sono rotto le palle di portare dietro tutto questo peso


Questo è un elemento assolutamente soggettivo; per quanto mi riguarda questo problema degli ingombri e del peso non l'ho mai avuto nonostante faccia trekking e non sia un frequentatore di palestre. Chi vuol fotografare "senza se e senza ma" sceglierà in base alla resa della propria attrezzatura, vetri in primis e stop; per l'hobbista che vuole anche fotografare la scelta può essere ancor più radicale... smartphone e via. Che poi si tenda a risparmiare qualche ettuccio sui corpi e poi si prendano obiettivi ultraluminosi, pesanti e ingombranti a me pare un controsenso. Ho un carissimo amico che lavora per un noto quotidiano e tempo addietro mi diceva che stava valutando se passare dalle reflex alle ml per una questione di minore visibilità (in certi contesti aiuta a non prendersi qualche manganellata o qualche sprangata), ma poi ha desistito per l'assurdità degli ingombri dei vetri di qualità.

avatarsenior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 18:32

vedrai che i pro ringraziano il peso leggero delle ml e degli obbettivi fissi, pensa anche quando mi sono sposato io il fotografo aveva al collo 2 nikon FF (d4 e d800 ) non ricordo però con quali obbiettivi credo con un fisso sicuramente e con un 24-70 boh, ok tienine una e poi al posto dell'altra ci metti una micro Ml tipo la a6400 con il 30 o 56mm f/1.4 .... fidati che il fotografo ringrazia di non avere al collo x una giornata intera del peso...

avatarsenior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 18:35

Beh se si parla di poco peso in meno ok, ma per chi ha davvero 2 body al collo... anche secondo me fidati che il peso in meno senza perdità di qualità è oro...Cool

avatarjunior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 18:59

mgk porti con te 3 lenti da 2000 euro totali..alla faccia della spesa su ottiche ff.MrGreen con poco meno prendi 24-70 e 70-200 di terze parti accorciandoti a due ottiche.dov'e l'economicita?io ad esempio sulla D750 porto oramai con me solo il 35-150 2.8-4: UNA lente . ci faccio il 90% delle mie foto (ovviamente perche sono le focali piu congeniali a me che non adoro i paesaggi)..e appena potro prendero' il 17-35 che è appena piu grande di un 18-55 da kit. punto. non credo che tu sia poi tantissimo lontano dai miei ingombri. anche su ff se si guardano le otthce nuove,si sono ridotti. e ho qualita su tutte le focali.poi fai il paragone con la tua sony che è una ammiraglia superpixellata..un caso estremo con 61mpix,non immagino nemmeno cosa ne uscirebbe fuori a me tra micromosso etc.:-P.per quanto mi riguarda , io prendo una ml aps-c o m43 per quello che sono: compatte di prezzo per la maggior parte dei casi. comprero' nel tempo sicuramente qualche fisso di qualita, ci mancherebbe,ma senza spendere 7-800 euro a testa per 2-3 lenti.sicuramente il 35 f2 ,probabilmente il nuovo economico plasticoso ma di ottima qualita e qualcos'altro.i formati ridotti questi sono,il limite c'e..a meno che non vengano stravolti i limiti della fisica della luce. tanto ragazzi, oramai le porte per scalare questa tecnologia si sono spalancate. è indubbio il progresso tecnologico delle case di smartphone in questo comparto. se nel futuro prossimo decideranno di dare il via ad un nuovo dispositivo "social" che somigli piu ad una fotocamera compatta che ad un cellulare con ottiche intercambiabili, possiamo buttarle al cesso le nostre mirrorless,su cui si è investito 2-3000 euro soltanto in otticheMrGreen. se non si è ancora fatto è solo una scelta loro,perche non vogliono investire o si tengono l'asso stipato nel cassetto.secondo me Xiaomi (che ci ha gia provato col mirrorless) fra poco tirera fuori qualcosa dal cilindro..ed è un colosso da miliardi di capitali,altro che fuji olympus e panasonic messe assieme

avatarsenior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 19:12

Di nuovo a menarsela col peso?!?
Du' palle!

E usate il telefonino, allora!

avatarsenior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 19:17

Il peso non esiste. E' un non problema. Le ottiche buone in un corredo vario e di rispetto copronolargamente qualche centinaio di grammi in piu' delle reflex che si fa ripagare pero'con una maggiore ergonomia. Sono tuttiproblemi del nulla!
Comedice S_m_art giustamente, se co si accontenta a questo punto si prende una m4/3 oaddirittura una compatta e tanti salutia tutti. Li' si si ha una effettiva riduzione di pesi ed ingombro a patto di scendere acompromessi ;).

avatarjunior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 19:34

difatti è quello che dico io.tutto sto risparmio di peso dov'e ..basta solo sccegliere un paio di lenti da portarsi dietro..manco dovessimo scalarci una parete ripida.per me il salto lo fai quando passi da reflex a cellulare..magari un buon cellulare :D oppure quando qualche colosso dell'elettronica tirera fuori una compatta da 40-50 mpix che fa solo foto con schermo orientabile a bordo per sw di ritocco e connessione a internet con ottiche grandi quanto un tappo di barilotto allora si che correro' a comprarmela ..e senza piu critiche e riserve :D

31 Maggio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me