RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Quali sono i vantaggi che da il JPG rispetto al RAW ?


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Quali sono i vantaggi che da il JPG rispetto al RAW ?





avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 13:52

Andate a lavorareeeeee !!!! MrGreen

Non ascoltanooooo !!! MrGreen

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 14:17

sei sicuro...?

12/14 bit, ma il file di lavoro è a 16 bit.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 14:28

Lo domando anch'io : sei sicuro?

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 14:40

Lo domando anch'io : sei sicuro?


helpx.adobe.com/it/photoshop/using/adobe-dng-converter.html
andate in Appendice:file Raw e Dng

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 14:51

Non mi sembra molto chiaro. Scrivono che si ha accesso ai 16 bit, senza specificare cosa significa. Che io sappia attualmente i raw sono a 14 bit.
Tempo fa c'è stata una discussione in cui speravano che Sony implementare i 16 bit per aumentare la gamma dinamica.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 15:06

I bit effettivi (12, 14, 16) presenti nel raw dipendono dalla macchina, poi però il sw di conversione lavora ad una sua profondità bit prefissata, che nel caso di Adobe è 16 bit.
Facendo un parallelo, agli albori dell'audio digitale c'erano convertitori a 12, 16, 18, 20, 24 bit, ma i formati di lavoro erano solo a 16 o 24 (cui poi si aggiunse il 32 bit a virgola mobile), quindi il convertitore a 18 bit generava comunque un file a 24 bit che veniva poi elaborato sempre a 24.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 15:10

I bit effettivi (12, 14, 16) presenti nel raw dipendono dalla macchina, poi però il sw di conversione lavora ad una sua profondità bit prefissata, che nel caso di Adobe è 16 bit.


anche a me risulta così, Adobe ti permette poi di lavorare a 8 o 16

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 15:11

esatto, Adobe ha anche l'opzione per farlo lavorare a 8 bit

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 15:21

A dirla tutta poi Adobe (e altri...) consente di lavorare a 8, 16 e 32 bit anche con il Jpg, quindi di cosa si sta parlando?MrGreen

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 15:42

Si sta precisando che il raw è a 14 bit e che un software può convertirlo in un formato a 16 bit.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 15:44

A dirla tutta poi Adobe (e altri...) consente di lavorare a 8, 16 e 32 bit anche con il Jpg, quindi di cosa si sta parlando?MrGreen

Quando tu apri il file jpg in PS, lavori un file Raster a 8 bit, che poi puoi convertire in 16 bit, ma stai lavorando nell'ambiente di PS che nulla a che fare con il formato jpg se non che è stato decodificato il file. Poi puoi salvarlo come vuoi.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 16:05

Però non sei stato chiaro a mio parere:
tu dici "Con il Raw abbiamo un file con una gamma dinamica maggiore perchè a 16 bit"

Un raw in genere nasce a 14 bit e un Jpg esce a 8
La gamma dinamica viene quasi sempre tagliata dalla fotocamera (quando elabora in Jpg) non per quel discorso, ma per dare un buon contrasto all'immagine che altrimenti sarebbe slavata, accade solo per quello.
Tra l'altro quel taglio (ma solo nella visualizzazione) te lo fa anche con il raw, solo che quì puoi recuperare la parte nascosta, nel Jpg invece ti attacchi al tram perchè quello che non vedi proprio non c'è più.
I bit però non c'entrano nulla




avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 18:34

Un raw in genere nasce a 14 bit e un Jpg esce a 8
La gamma dinamica viene quasi sempre tagliata dalla fotocamera (quando elabora in Jpg) non per quel discorso, ma per dare un buon contrasto all'immagine che altrimenti sarebbe slavata, accade solo per quello.
Tra l'altro quel taglio (ma solo nella visualizzazione) te lo fa anche con il raw, solo che quì puoi recuperare la parte nascosta, nel Jpg invece ti attacchi al tram perchè quello che non vedi proprio non c'è più.
I bit però non c'entrano nulla


Finalmente uno con cui sono d'accordo

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 18:40

Basta cercare 'jpeg Vs raw' in questo sito, trovi 75 milioni di discussioni.

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 23:09

@Michaeldesanctis
Se apri un file RAW con un programma di visualizzazione/editing vedrai lo stessa immagine JPEG (in realtà non è detto che sia esattamente la stessa) per il semplice fatto che il programma effettua il tone mapping a partire da valori memorizzati all'interno dei metadati del file. In realtà però quello che vedi è solo una conversione di un file che contiene altre informazioni. Un po' come una funzione a cui se vi si associa un certo valore della x viene fuori un numero.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





04 Giugno 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me