RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Gli scatti che fanno emozionare al tempo del Coronavirus.


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Gli scatti che fanno emozionare al tempo del Coronavirus.





avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 11:10

Un abbraccio e un ringraziamento sentito a te Domenico e a tutti quelli che stanno battagliando per farci uscire il prima possibile da questa disgraziata situazione

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 11:24

Capisco che in una situazione simile non venga spontaneo fare fotografie, ma a qualcuno, invece, può venire voglia di documentare. In fondo certe fotografie costituiscono la nostra memoria collettiva, se qualcuno non avesse preso in mano la macchina fotografica ci dimenticheremmo della gravità di certe situazioni.

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 11:54

perché se era ipernitida sarebbe stata migliore MrGreen, sempre fotine restano


Certo sono fotine, ma la mia era solo curiositàMrGreen

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 12:19

Oltre che per una questione di etica,non credo che persone che si fanno il mazzo per portarci fuori dai pantani abbiano molta voglia di "documentare"certe situazioni per la curosita morbosa di chicchessia.

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 12:36

Bomba, ci sono già foto scattate da chi sta in prima linea. Credo che la foto fatta ad un collega sia da vedere come un riconoscimento per all'impegno.

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 13:01

Conosco molto bene persone che la situazione la vivono in prima persona e non lo farebbero,però non siamo tutti uguali.

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 13:45

Bomba, mi riferivo alle foto dell'infermiere di Cremona. Anch'io conosco persone che in questo momento sono coinvolte nell'assistenza ai malati di coronavirus, ma non fanno fotografie perché non fotografano abitualmente.

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 16:04

Scusate ma le foto su Vanity Fair non raccontano proprio nulla di quello che sta accadendo, potrebbero essere foto scattate anche un anno fa.

Queste sono foto!

























e per concludere questa!





Nella speranza che a breve siano solo un triste ricordo.

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 16:10

Penso che la foto più iconica di questo momento sia la foto del Papa con piazza San Pietro completamente deserta.
E lo dico da non credente.

avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 16:39

Quoto Peda:la potenza di quelle immagini di piazza San Pietro vuota con il Papa solo sotto la pioggia onestamente esprimono molto più di tanti servizi fotografici che si stanno vedendo in questi giorni.
In ogni caso tra i tanti secondo il mio modesto parere questi sono decisamente di spessore:
1) www.nytimes.com/interactive/2020/03/27/world/europe/coronavirus-italy-

2) www.vanityfair.com/news/2020/03/coronavirus-in-italy-scenes-from-the-e

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 16:43

Piazza San Pietro vuota puoi anche rivederla, tutte quelle bare da disinfettare e senza nessun parente accanto spero proprio di no.

avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 17:20

Mi pare che si stia attribuendo valore assoluto all'aspetto documentaristico degli scatti. Non so se l'intento della discussione fosse questo ma io avevo inteso che il proposito fosse di proporre fotografie proprie o altrui attinenti al momento che stiamo vivendo, non che ne fossero mera rappresentazione documentale. O quantomeno non esclusivamente...
A me pare che le foto delle città vuote siano Francamente poco significative.
Molte di esse potrebbero venire fatte in momenti di normalità.
Essendo di Milano mi vengono in mente certe giornate di Agosto o di domeniche di blocco del traffico.
Comprendo che adesso le si attribuisca quel significato ma riguardate tra qualche anno come distinguerle da altre occasioni?

avatarsenior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 17:22

Grazie per intervenire in questo post, immagino che non sia facile.

Grazie a Domenico per la testimonianza, a Blackdiamond_per le foto postate, da brivido!! Ai link che ci avete suggerito ed ai commenti.

Non c'è chi a ragione o torto, ci sono diverse sensibilità.

Se posso essere sincero, mi sono commosso ed ho pianto sull'umanità tutta, nel vedere le fotografie e nel leggere i racconti.

E' vero che, comunque, siamo, fortunatamente, diversi e reagiamo diversamente; quindi tanto di rispetto a chi si chiude nel silenzio ed anche a chi, al contrario, vuole documentare questo terribile momento, attraverso il mezzo della fotografia, passione che ci accomuna, qui su Juza, tutti.

Grazie ancora...di cuore

avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 17:23

Blackdiamond: alcune delle foto che hai postato sono buone, altre a mio parere meno. Parlo di valore fotografico e quindi che non tenga conto esclusivamente del valore documentaristico.
Spero che l'autore non se ne abbia a male naturalmente

avatarjunior
inviato il 29 Marzo 2020 ore 17:27

Ho guardato entrambi i link del commento di Dydnat: le foto documento su Vaniy fair, e il servizio del NY Times.
Ho apprezzato le prime mentre le immagini e le didascalie del secondo mi hanno a dir poco indignato.
Foto dei pazienti e dei loro familiari, nomi. cognomi e località. E, dulcis in fundo, la dicitura "Fotoritocco di David Furst e Gaia Tripoli. Design e sviluppo di Rebecca Lieberman e Matt Ruby."
Vergognoso!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





31 Maggio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me