RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Tecnica di scatto e postproduzione nella fotografia notturna


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Tecnica di scatto e postproduzione nella fotografia notturna





avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 11:38

dove ci sono delle luci bruciate che trovo però abbastanza ininfluenti al fine del risultato.

Concordo.

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 11:40

Peda

La parte in alto della tua immagine è troppo scura, la zona troppo scura copre una parte importante dell'immagine, e duqnue la rende cupa, ed oltretutto non si legge subito la differenza di luminosità dei tetti col cielo, non si sa dove inizia il cielo rispetto al tetto dei palazzi.

Le foto notturne, salvo rare eccezioni, a mio avviso, vanno sempre "lavorate" per zona, ad oggi le fotocamere non ce la fanno ad equilibrare l'immagine in ripresa in automatico, manga Gamma dinamica alle fotocamere, dunque ci vanno messe le mani.

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 11:42

La street in notturna è fantastica.
Mano libera 1/30 - 400 Iso - 1.8.

Ovviamente non tutte le scene sono valide. Le grandi macchie di luce non sono gestibili se non con multiscatto... ma è complicato e nella street mai opportuno.



avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 11:48

Gma, l'errore tecnico l'ho ammesso, ho anche detto che quella foto l'ho scartata e l'ho postata qui solo come esempio della intrattabilità della luce led. Ma il soggetto non è il chiosco e la post che ho provato a fare deriva da questa scelta. Se avessi voluto fare una foto al chiosco l'avrei composta e sviluppata in maniera completamente diversa.

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 11:50

Io faccio a volte street notturna, sempre a mano libera, dunque metto la fotocamera a lavorare ad ISO anche molto alti, condizione nella quale le fotocamere hanno una Gamma Dinamica molto ridotta.

Ma si riesce a fare queste foto, tutte a mano libera :












Questa addirittura è un Dx









Cliccare sulle immagini per vederle GRANDI!


Col treppiede è infinitamente più facile tutto, molto più facile, ma le foto di quel genere non le fai, salvo l'ultima.

Io espongo in prevalenza centrale stretta o addirittura in spot, sulle luci, e poi recupero le ombre.

il rumore, con con le fotocamere che ho io, D4 e D 810, non è assolutamente mai un problema, sulla D 7000 invece a volte ci andava tolto.

Luci bruciate o ombre troppo scure, rovinano l'immagine.

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 12:09

@Alessandro, molto bella la foto di Porto Venere.

Per quanto riguarda la mia foto quello che vedi dietro i palazzi non è il cielo ma il mare.
Capisco che la parte alta possa appesantire un po' la foto ma non credo porti a così tanta confusione. Come puoi notare si vedendo perfino le gru, quindi la lettura non mi sembra così compromessa.
Lo stacco tra queste due zone, nelle mie intenzioni serve anche per portare in risalto il soggetto della foto, che è la sopraelevata (strada di Genova).
Lo scatto infatti è stato pensato su questo elemento, e l'uso del filtro che ha portata ad una esposizione decisamente lunga è stato fatto per ottenere appunto le scie delle macchine uniformi.

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 12:23

Marco, mea culpa: la fotografia è talmente personale che spesso è difficile interpretare correttamente! l'esempio per i led calza a pennello, non era mia intenzione metterla in..cattiva luce (battutaccia?) MrGreen era solo ai fini della discussione.. a tal proposito mi riallaccio alla foto di peda (molto bella, nonostante quella sopraelevata io la detesti profondamente) e ai commenti di alessandro:

si puö veramente dire che uno dei dua abbia ragione, a discapito dell'altro?

per me la risposta è chiara, ed è no. Abbiamo tutti diversi modi di vedere e interpretare la scena, diverse suggestioni, diversi approcci alla PP. La foto modificata come propone alessandro sarebbe migliore? io credo sarebbe semplicemente diversa, e ci sarebbe lo spartiacque su chi preferisce la prima, chi la seconda.. insomma, ridurre tutto a un tecnicismo (il cielo è scuro, alcune lucette sono bruciacchiate..) mi pare limitante, si perde di vista l'aspetto principale che per me rimane la composizione e la sua rappresentazione..

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 12:24

Capisco che la parte alta possa appesantire un po' la foto ma non credo porti a così tanta confusione.



Una foto notturna deve restituire il senso della notte altrimenti si cade in rappresentazioni e tecnicismi fini a se stessi.

Peda,lascia perdere,per me la tua foto è perfetta ed è a tutti gli effetti una foto notturna, non posso dire la stessa cosa di alcune foto viste in questo post.


avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 12:46

molto bella la scena di Francesco

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 12:57

Molto bella la foto di Francesco (molto rif. E.Hopper) e anche S.Pietroburgo di Alessandro.

Comunque facciamo attenzione a non spostare qui il commento alla singola foto. Come sapete la regola è quella che le foto vanno commentate in galleria.
Qui va bene il discorso tecnico sulla fotografia notturna.

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 13:17

Grazie Commissario, in ogni caso apprezzo anche chi ha nutrito dubbi, ci stanno sempre, ho solo voluto precisare che la foto nasce per mettere in risalto la sopraelevata, il resto è venuto di conseguenza e qui appunto si ritorna ai compromessi.

Ad esempio le luci del WTC (edificio in alto a destra), scritta Kimbo e soprattutto quella "parabola" bianca che vedete in basso (in realtà è lo stemma della Volkswagen) sono sicuramente luci bruciate e che avrei anche voluto evitare se possibile, ma se avessi scattato per conservare i loro dettagli avrei perso molto altro ottenendo un effetto diverso.
Per questo prima parlavo di luci bruciate ininfluenti.

PS: scusate, non volevo assolutamente spostare l'area commento qui, volevo solo portare un esempio, ho preferito una mia foto perché non mi piace portare ad esempio foto di altri utenti.

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 13:18

Tornando alla fase di ripresa, dico una banalità ma che non fa male ricordare.
Uno dei momenti migliori per scattare è quando il cielo è ancora leggermente luminoso e le luci sono già accese.
Oltre ad una bella resa del cielo, la luce residua cade su tutte le cose e fa da "riempimento" attenuando il contrasto eccessivo con le zone più illuminate.


avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 13:18

La foto di Francesco è un esempio perfetto di come dovrebbe essere una foto notturna.poi nel caso della stampa probabilmente andrebbe un po' schiarita ma a monitor è perfetta.
Poi mica tutte le foto notturne sono uguali...dipende dall'illuminazione del luogo.quella di Francesco rappresenta un vicolo buio o comunque poco illuminato e lo si deduce dai lampioni, quella di Peda rappresenta un notturno in città con tutte le luci dei palazzi delle strade e delle auto .
Quella di Alez una foto architettonica di una piazza ben illuminata anche se per i miei gusti troppo chiara.
L'errore nasce secondo me quando si vuole rappresentare tre situazioni diverse come queste allo stesso modo e allora nascono orrori

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 13:19

Peda, no problema

avatarsenior
inviato il 02 Aprile 2020 ore 13:31

Tra l'altro concordo con te Ale Z che l'ora blu inoltrata è sicuramente un momento propizio per scattare foto "notturne" anche se c'è il rischio che alcune luci (insegne, negozi, finestre) siano ancora spente.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 195000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





09 Luglio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me