RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Facebook: come non stressarsi o perdere troppo tempo?


  1. Forum
  2. »
  3. Tema Libero
  4. » Facebook: come non stressarsi o perdere troppo tempo?





avatarsenior
inviato il 06 Maggio 2020 ore 11:08

Mi spiego meglio. Non ho mai attivato un vero account Facebook col mio nome. Ho solo un account vuoto con un nickname, che mi è servito per creare una "pagina facebook" con il mio vero nome, che contiene solo indirizzo e attività. Questo per essere reperibile nel caso che qualcuno mi cercasse in Facebook dando per scontato che ci sono tutti o quasi. Qualcosa come una inserzione nelle Pagine Gialle.

Ma in tanti mi dicono che bisogna esserci davvero con un account personale, anche per promuovere il proprio lavoro, pubblicando immagini per trovare contatti veri, non scemenze.
Tanto per fare un esempio di scemenze, ero iscritto a un gruppo di Whatsapp creato dagli ex compagni di classe del liceo. Due mesi fa sono uscito dopo l'ennesimo messaggio "fai girare" pieno di strünzate razziste, e dopo aver tante volte sbufalato ogni tipo di fake. Non vorrei trovarmi a breve nella stessa situazione su Facebook, dove a quanto ne so c'è pure l'usanza sociale dei like reciproci e dell'amicizia ecc.
Quindi chiedo a chi lo frequenta ed è riuscito a non stressarsi , se e come è possibile.
E faccio una prima domanda precisa, è possibile usare un numero di cellulare diverso? nel senso che, su un vecchio Nokia 3410 sempre spento, ho una SIM che uso solo quando devo per forza inserire un numero di telefono in qualche modulo o account e non voglio fornire quello vero. Non userei mai Facebook sul cellulare vero.

avatarsenior
inviato il 06 Maggio 2020 ore 11:43

Io lascerei perdere facebook: funziona praticamente per cerchie di amici. Da poco ho fatto un account instagram e devo dire che come motore di ricerca è fenomenale: cerchi foto di una città che intendi visitare e vedi un sacco di spunti interessanti, la maggior parte delle aziende e imprese ha un account dove pubblicano aggiornamenti (incluse offerte di lavoro, nuovi progetti, eccetera) ma soprattutto tramite i famosi # chiunque potrebbe finire sulla tua pagina.

Io sono sempre stato avverso, ma devo ammettere che è uno strumento davvero potente. Per cazzeggiare ho letto qualche articolo in giro, e piü che social mi viene da definirlo una malattia.. Da qual che ho capito se vuoi che il tuo account cresca dovresti pubblicare regolarmente e scegliere con cura gli #; e credo esistano addirittura app che lo fanno per te: scegli i contenuti, quando devono essere pubblicati e via

Quanto poi questo porti effettivamente dei clienti, non saprei proprio dirtelo. Ma è gratis, con una mezza giornata di lavoro puoi dimenticartene per un mese, e sicuramente le foto non ti mancano

avatarsenior
inviato il 06 Maggio 2020 ore 11:48

ma la sim risulta attiva o no?
la comodità del numero telefonico è che lo uso per la verifica in 2 passaggi.
il numero è nascosto a tutti e non ho mai ricevuto chiamate da fb o altro.

avatarsenior
inviato il 06 Maggio 2020 ore 12:15

Gma
Io sono sempre stato avverso, ma devo ammettere che è uno strumento davvero potente.

Stai riferendoti a Instagram? due anni fa o forse tre ho fatto un account Instagram, ma mi sono stancato subito perché per preparare le foto, mettere i tag e le didascalie... ci voleva tanto tempo. Ma anche perché anche lì sembrava esserci il quasi-obbligo dei gradimenti reciproci. Mi arrivavano dei like pochissimo credibili da utenti che postavano roba assurda alla quale non avrei mai dato dei like in cambio. Così ho smesso dopo poco tempo, ma l'account c'è ancora.

Murphy
ma la sim risulta attiva o no?

Sì è attiva, e se c'è bisogno di leggere qualche codice di conferma accendo quel cellulare.


avatarsenior
inviato il 06 Maggio 2020 ore 12:21

a ok,

se saputo usare è un'ottima vetrina
di sicuro ci saranno rompi palle ed altro, ma li puoi sempre bloccare

avatarsenior
inviato il 06 Maggio 2020 ore 12:56

si, instagram. magari sarò strano io, ma per me fb è più personale: se mando una richiesta d'amicizia a una sconosciuta mi sento un marpione. su instagram (oltre a trovare contenuti più interessanti) ho conosciuto per caso una fotografa di cui apprezzo la post e gli esperimenti che fa con i ritratti e ho iniziato a seguirla: ed è una cosa normale.

i like reciproci funzionano tra amici, ma tra quelli che lascio a sconosciuti e ricevo, non c'è correlazione. sugli # io ho fatto una mini lista per architettura e paesaggio che riciclo aggiungendo magari il nome del museo, o della piazza.. nulla di più. ma lo faccio per gioco (avrò messo meno di una decina di foto), ma se fatto bene ti può portare una grande visibilità - per me molto più di fb ormai

chiaro che un po' di tempo lo perdi, ma se vuoi promuoverti è un male necessario

avatarsenior
inviato il 06 Maggio 2020 ore 13:24

@Gma
su Instagram puoi avere anche il profilo privato e devi richiedere di poterla seguire

avatarjunior
inviato il 07 Maggio 2020 ore 13:12

Mah, devi curare i tuoi contatti e le pagine che segui. Io mi trovo bene facendo molta selezione, seguo siti di notizie, persone che fanno informazione, pagine curiose, e nascondo tutte le persone sgradite.
Seguo i miei amici piu stretti, quelli che non postano mai niente, quelli interessanti.
Esistono i tasti SMETTI DI SEGUIRE, METTI IN PAUSA pagina PER 30 GIORNI, MOSTRA PER PRIMI.

Come si dice, OGNUNO C'HA IL FEED CHE SI MERITA.

(Il feed è la pagina principale, la lista dei post delle persone e pagine che segui)

avatarsenior
inviato il 07 Maggio 2020 ore 13:51

Io avevo aperto un account su FB esclusivamente per seguire un tutorial promosso da un noto importatore di materiale fotografico (neanche troppo interessante), mi sono iscritto ad un paio di gruppi, poi ho seguito per un po' ma ho lasciato cadere la cosa: non riesce ad interessarmi, a prendermi e ho rimosso l'account; Juzaforum mi basta ed avanza!

avatarjunior
inviato il 07 Maggio 2020 ore 14:39

Facebook, come tutti i social, è uno strumento, e tanto cambia da come lo utilizzi e perché lo utilizzi.

Dal tuo messaggio non mi è chiaro se hai necessità di tipo professionale o personale.
Nel caso fossero di tipo professionale, a mio avviso al giorno d'oggi è bene essere presente su più piattaforme possibile, in modo da essere facilmente reperibili e scopribili.
In caso di uso personale il tutto va solo a gusto... io FB ormai lo apro raramente e solo per seguire qualche pagina che mi interessa. Ho disattivato quasi tutte le notifiche e tutti i feed. Per me va bene così, ma dipende dalle esigenze personali.

Comunque, qualsiasi sia il tuo caso, la riposta alla domanda
Facebook: come non stressarsi o perdere troppo tempo?
è semplice: capisci bene come funziona, tutte le varie impostazioni di privacy, notifiche, condivisione etc. etc. Ci sono sufficienti personalizzazioni per potersi cucire il social addosso, su quelle che sono le tue esigenze. Se fai così non avrai ne stress ne perdite di tempo ;-)

avatarsenior
inviato il 07 Maggio 2020 ore 21:52

Grazie per tutte le altre risposte & esperienze.

Dal tuo messaggio non mi è chiaro se hai necessità di tipo professionale o personale.


Personale no, sono sicuro. Mi sono stancato anche di Whatsapp tanto da cancellarmi dall'unico gruppo e da silenziare ogni tipo di notifica. Cancello poi immediatamente ogni filmato che ricevo e il 99% delle foto. Quindi no... per i contatti personali c'è la voce.
Ho già un sito web e pure quello non lo aggiorno da molto.
Sarebbe quindi per "farmi vedere di più" visto che tanti continuano a dirmi che "bisogna essere su Facebook". Però mi chiedevo se è davvero così, e dalle risposte di molti sembra che per questo utilizzo sia meglio usare Instagram.
Anni fa avevo provato anche Linkedin ma l'ho annullato dopo neppure una settimana.
Credo di essere poco social Confuso

avatarsenior
inviato il 08 Maggio 2020 ore 10:05

Eh miseria! Direi che la situazione è.. complicatina. Triste

Ci sono agenzie che si occupano della gestione web/social/marketing ma mi pare un investimento “necessario” solo se la gestione richiede troppo tempo (che potrebbe essere dedicato ad attività produttive concrete).

Se non riesci a prenderla alla leggera, come un gioco (altro non è) non rimane che la pubblicità tradizionale o il passaparola Sorry

avatarsenior
inviato il 08 Maggio 2020 ore 11:10

Se non riesci a prenderla alla leggera, come un gioco (altro non è) non rimane che la pubblicità tradizionale o il passaparola

Da quanto ho capito, anche da queste risposte, Facebook è più adatto per contatti personali mentre Instagram (soprattutto lavorando in grafica e fotografia) sarebbe più adatto per il lavoro. Così proverò a riprendere l'account Instagram che non aggiorno da due anni.

avatarsenior
inviato il 08 Maggio 2020 ore 11:42

Per me sono uguali, non farei queste distinzioni. Non confondere l'account fb privato con la pagina pubblica.
Se avessi un' attività crerei pagine sui vari social, non mi farei tutte ste pippe.

avatarsenior
inviato il 08 Maggio 2020 ore 11:52

Io non sono molto social, quindi prendi con le dovute precauzioni le mie parole: io su fb tra gli “amici” ho solo amici, persone che conosco fisicamente – e mi pare sia la tendenza normale. Su instagram invece è la prassi seguire profili random perchè fanno belle foto o pubblicano cose interessanti, perchè è una persona famosa, perchè posta tante tette.

Su grafica e foto, per materiale da impatto visuale insomma, instagram per me funziona decisamente meglio; prova a leggere qualche sito tra quelli che puntano cercando “come scegliere hashtag, o come aumentare followers”: sembra roba fatta per alienati, ma ti aiuta a capire come funziona il social, farti una lista di hashtag passepartout, et simila.

Il vantaggio del secondo (oltre ad essere maggiormente utilizzato, fb è sempre piü abbandonato) è nel potenziale: vieni in contatto con chiunque abbia i tuoi interessi (grazie agli #) , mentre su fb per essere trovato devi essere cercado in modo specifico (Nome Cognome / Nome azienda – non basta cercare “grafica”)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 195000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





10 Luglio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me