RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Nikon e Capture one, parte II


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Nikon e Capture one, parte II





avatarsenior
inviato il 25 Maggio 2020 ore 10:30

mi sono permesso di aprire io la seconda parte....

perchè volevo approfondire ancora un po' alcuni aspetti.

Ho scaricato la versione di prova di C1 20 pro e anche lì non trovo il profilo ICC ProPhoto RGB (anche quando si converte in JPG o TIFF), facile che sono io impedito..... Eeeek!!!, ma dove è nascosto?Eeeek!!!

Ho iniziato a vedere cosa offre in più rispetto la versione Express, la cosa più importante credo siano i livelli, li ho provati ma non mi ci sono trovato bene (mi sembrano molto diversi da quelli di Affinity e PS), voi li usate o preferite passare su PS o Affinity? Onestamente io andrei dritto su Affinity, ma forse non mi sono applicato molto.
Bello invece il bilanciamento del colore, ben fatto ed intuitivo....

avatarsenior
inviato il 25 Maggio 2020 ore 10:34


questa la precedente discussione

www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=3594771

avatarsenior
inviato il 25 Maggio 2020 ore 10:44

puoi fare uno screen della finestra dove cerchi il prophoto?

avatarsenior
inviato il 25 Maggio 2020 ore 13:04

Non so come fare, comunque vado in

Output (ingranaggino) e lì ho varie opzioni

ad esempio seleziono "TIFF"
e mi appare sotto "Formula di elaborazione"
e lì mi appare il "profilo ICC" dove ho Adobe RGB, sRGB, Phase One RGB ecc.
ma non vedo il famigerato "prophoto RGB, ovviamente seleziono la lista estesa.
Non lo vedo nemmeno se vado in "elabora"

avatarsenior
inviato il 26 Maggio 2020 ore 23:58

Alla fine ho deciso nin non fare degli upgrade verso la versione PRO con queso software, mi tengo la versione Express (che fa già miracoli come sviluppo) che eventualmente integro con Affinity quando mi servono regolazioni locali, correzioni prospettiche, LAB o altro....
Non nego che nella elaborazione dei raw sia estremamente valido, lo vedo battagliare molto bene con DxO Photolab 3 Pro Elitè (il mio preferito in quasi tutte le occasioni) ma lo trovo inutilmente macchinoso nella gestone dei cataloghi. Un'altra cosa che mi fa letteralmente andare in paranoia è la applicazione delle parole chiave, anche lì a me sembra macchinoso ed inutimente complicato.

Io mi domando..... ma è così bello, semplice ed efficace Bridge di Adobe! In un attimo lì si fa tutto.
Se un giorno miglioreranno la parte cataloghi e parole chiave (che io uso moltissimo) potrei rivedere le mie decisioni.... ma ora no, non è una questione economica, ma proprio di operatività, parlo per me ovviamente ;-)


avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 5:27

CaptureOne è, a mio avviso, un ottimo convertitore, migliore assai di DxO Photolab, e per certi aspetti migliore di Adobe Camera RAW.

Il punto debole di DxO Photolab, e di Adobe camera RAW, sempre secondo me, è che non forniscono la possibilità di lavorare coi livelli sul RAW, quella è la grande forza di CaptureOne, lavorare coi livelli sul RAW.

A questo aggiungici che il motore di demosaicizzazione di CaptureOne, sempre secondo me, è pulito come quello di DxO Photolab, e più di quello di Camera RAW, ma fornisce colori più brillanti di entrambi.

Le maschere di livello realizzabili con CaptureOne per lavorare sul RAW sono molto precise e facilissime da realizzarsi, cosa che dà vantaggi operativi grossi

A me non risulta poi che DxO Photolab operi in ProPhoto RGB come conversione di RAW, permette di esportare in ProPhoto RGB ma non ci lavora, il che significa che non sfrutta tutta la dinamica dei RAW, io feci delle prove e non lo faceva.

Io non uso più DxO ormai da due anni, e l'ho disinstallato, perchè le ultime versioni di Camera RAW e di CaptureOne, sempre a mio avviso, sono migliori.

DxO oltretutto non ha il profilo ottico di un'ottica per me importante, lo Zeiss Milvus 25 F 1,4, cosa molto seccante ed a mio avviso poco intelligente da parte loro, visto che hanno fatto il profilo di ottiche anche vilissime, e non fanno quello di uno Zeiss Milvus.

Comuqnue, se non trovi ProPhoto RGB nei profili, te lo scarichi dal sito di Google:

sites.google.com/site/chromasoft/icmprofiles

è un file ZIP ed assieme a ProPhoto RGB contiene diversi profili di base, tutti utilissimi.

E te li installi sul PC, cliccandoci sopra due volte, oppure, alternativamente, te li copi nella cartella di sistema:

C/Windows/System 32/spool/ drivers/color

e te li ritrovi in tutte le applicazioni che li usano.

I profili alternativi presenti nel file zippato, a mio avviso, non merita installarli, servono solo per confronti colorimetrici.

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 8:55

Grazie Alessandro, il profilo ProPhoto RGB lo cercavo per ottimizzare la resa di C1 con Affinity, anche DxO non lo ha... vero.
DxO nella versione 3 realizza i local adjustment che sostanzialmente sono dei livelli semplificati, probabilmente su C1 si ottiene di più ma, per un convertitore raw,credo che sono più che sufficienti. Su quel fronte non li ho confrontati bene, probabilmente è meglio C1, però DxO ha gli upoint...

Nello sviluppo io noto queste lievi differenze:
- come dettaglio, se ti applica un modulo, e senza altri interventi tipo MDC, chiarezza, ecc. vedo leggermente superiore DxO
- come colori vedo leggermente superiore C1, che li restituisce più puliti, ma alle volte anche troppo.....
- come denoising DxO, con l'opzione Prime, secondo me batte tutti, di meglio c'è forse solo Topaz.
Comunque è una bella battaglia secondo me perchè sto parlando di pagliuzze, finezze quasi impercettibili.

C1 se mi sostituisse Bridge come browser per parole chiave, ricerche, archiviazione, ecc. lo prenderei decisamente in considerazione, mi metterebbe assieme le due funzioni (browser + sviluppo) principali (in più mi sostituirebbe, almeno parzialmente software come Affinity o PS per i livelli) ma non mi pare all'altezza, lì lo vedo macchinoso e inutilmente complicato.

Grazie per i profili, me li scarico.... ottimo

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 10:28

Il punto debole di DxO Photolab, e di Adobe camera RAW, sempre secondo me, è che non forniscono la possibilità di lavorare coi livelli sul RAW, quella è la grande forza di CaptureOne, lavorare coi livelli sul RAW.


In Adobe camera raw uso le maschere di luminosità che sono molto precise e potenti, migliori di quelle presenti in Capture One.

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 11:45

Andyv confermo

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 12:12

Io credo che un po' tutti i local adjustments, anche in ACR e LR, funzionino attraverso livelli infatti, praticamente in tutti (DxO,ACR,LR,Silkypix), queste modifiche non sono mai distruttive e si può sempre tornare indietro

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 12:17

Alessandro, grazie
ho scaricato i profili aggiuntivi e C1 express ora me li fa vedere.
Ho aggiunto ProPhoto e Melissa....
In DxO non li vedo nella lista, ma ci si riesce lo stesso personalizzando il profilo ICC in esportazione, mi sono fatto un preset di TIFF a 16bit da esportare in Affinity o Luminar o altro

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 12:29

"C1 se mi sostituisse Bridge.."

Ci vogliono entrambi: C1 non organizza bene le foto, Bridge sì.

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 13:06

"C1 se mi sostituisse Bridge.."

Ci vogliono entrambi: C1 non organizza bene le foto, Bridge sì.


concordo, quindi per ora mi uso DxO e Silkypix + Bridge (che ho già), ma anche C1 Express, un domani vedremo....

avatarsupporter
inviato il 27 Maggio 2020 ore 13:11

Io mi trovo molto bene con i livelli ed anche con il catalogo ma questo dipende dal workflow personale e chiaramente non può essere universale.
Uso affinity per fare quello che C1 non può fare

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2020 ore 13:14

Ci vogliono entrambi: C1 non organizza bene le foto, Bridge sì.

perchè non ti piace C1 per l'organizzazione?
e lightroom cosa ne pensi sull'organizzazione?

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 195000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





04 Luglio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me