RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Nikon Z5 e Z30 prossime all'annuncio


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Nikon Z5 e Z30 prossime all'annuncio





avatarjunior
inviato il 04 Giugno 2020 ore 16:11

Io spero che la z5 sia una Df in versione mirrorless... 16-20mpx fullframe, un gran sensore (che tanto è sony), look stile fuji x-t4... no video, doppia scheda buona batteria, buon af, poco peso.... la comprerei ad occhi chiusi, e ne venderebbero a sfango.

Caxxo se mi piacerebbe.... :-P

avatarsenior
inviato il 04 Giugno 2020 ore 16:19

Su un'ipotetico successore alla Df sarei d'accordo (macchina tutt'oggi insuperata),ma credo che la strada passi per un'estetica di "famiglia" che caratterizzi la linea Z.
I sensori sono Sony su specifiche Nikon e gestiti da software e algoritmi Nikon che, notoriamente riesce a farli andare un po' meglio di quelli Sony.
Purtroppo il pubblico non sembra amare troppo esperimenti retrò, vedi anche la splendida Pen F di Olympus...
Per lo stile, personalmente non amo l'estetica Fuji anche se ho una grande stima del marchio e spero proprio che Nikon NON lo adotti...

avatarsenior
inviato il 04 Giugno 2020 ore 16:46

Ognuno deve seguire la sua strada, imitare non ha senso.
Lo stile Fuji, che io comunque apprezzo, non è certo originale, ma si ispira ai tempi della pellicola. La cosa positiva è che con le ghiere vecchio stile si fa quasi tutto senza trafficare nei menù.

avatarjunior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:28

Comunque mi fanno un po' ridere i post dove si dovrebbe parlare di qualcosa (in questo casa Nikon di livello basso APS-C e FF) e si finisce ad attaccare gli altri brand (ed ovviamente tifosi di altri brand attaccano Nikon).
Personalmente fa bene Nikon ha produrre anche macchina più entry.
Immagino che la Z30 sia l'equivalente alla serie D3XXX, mentre la Z5 sarà qualcosa inferiore alla Z6 / D6XX probabilmente un prodotto che entrerà sul mercato sulla fascia della Canon EOS RP o delle vecchie Sony A7xxx MKII.
Per quanto riguarda il mercato in genere, penso che Canon e Nikon siano più o meno sulla stessa barca.
Canon ha puntato ad ottiche da UAU, per dire ai propri clienti non andate via guardate cosa vi aspetterà, ma ha puntato a corpi più rivoluzionari (dal punto di vista del layout), molto diversi da prodotti già presenti sul mercato, dove c'erano evidentemente alcune mancanze oppure alcuni autogol (vedi mancanza del joystick, della rotella posteriore, oppure dell'ibis che secondo me potrebbe essere anche comprensibile da politiche Canon).
Nikon ha puntato ha rendere subito accessibile il sistema Z hai propri clienti con macchine "copie" della concorrenza sony (non vuole essere una critica ma probabilmente è quello che volevano i clienti Nikon), con ottiche più abbordabile e sopratutto più maneggevoli (più piccole F1.8 o F4). Mi pare che dopo 1 anno e mezzo circa abbiano in commercio entrambi una decina di ottiche.
Detto questo se non si danno una mossa a coprire le lacune il corredo Sony (decisamente più vasto) potrebbe fare nuovi "Seguaci".


avatarjunior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:28

Qualcuno ha scritto "Nikon non ha bisogno di visibilità ma ha bisogno di clienti" , secondo me uno dipende dall'altro. Se è vero che Nikon ha ottimi prodotti, alcuni superiore alla concorrenze altri alla pari altri inferiori è anche vero che in passato ha fatto molti errori oppure è arrivata molto in ritarda. Questi errori hanno fatto perdere clienti, alcuni sono tornati, ma per diventare di nuovo grande dovrebbe cercare di uscire dallo standard. Va bene ci ha provato con prodotti come il 58mm per Z, ma ci vuole ben altro. Fin quando si limiterà a fare copie (in questo caso è in senso negativo) di prodotti già leader del mercato o presenterà più o meno gli stessi obiettivi presenti su altri lidi o nel suo settore reflex (dicendo semplicemente che sono migliori) difficilmente torneranno i clienti. Avere il migliore 24-70, oppure la Z7 alla pari con A7R MKIII serve a poco, oramai le ottiche sono più o meno allo stesso livello ed i corpi macchine anche, quindi ci vogliono ben altri motivi per fare scegliere una Z. Bisogna presentare ottiche come ai ben tempi della reflex con il 14-24 F2.8 (che molti utenti per avere quell'ottica sono andati in Nikon) oppure come il Sony 200-600, oppure il Sigma 18-35 F1.8 per APS-C. Cioè qualcosa di diverso dagli altri presenti già sul mercato, in modo da invogliare i clienti a passare a Nikon.

Quindi corpo/ottiche diverse dalla concorrenza e dai propri prodotti reflex = più visibilità = più clienti

Buona fortuna Nikon.


avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:36

Per me la Z5 è il preludio ad una Z6 mkII.
Probabilmente prima arriva la Z8 ( evoluzione della Z7 ) e poi una Z6 mkII.
Altrimenti sarebbe più semplice scontare la Z6 attuale, magari dopo aver rilasciato un firmware 4.0.

Parlando di prodotti WOW, una cosa che renderebbe unica Nikon sarebbe un bel decentrabile Z nativo, ne venderebbero pochissimi ma sarebbe una cosa ancora più unica del 58 mm.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:41

Va bene ci ha provato con prodotti come il 58mm per Z, ma ci vuole ben altro. Fin quando si limiterà a fare copie (in questo caso è in senso negativo) di prodotti già leader del mercato o presenterà più o meno gli stessi obiettivi presenti su altri lidi o nel suo settore reflex (dicendo semplicemente che sono migliori) difficilmente torneranno i clienti. Avere il migliore 24-70, oppure la Z7 alla pari con A7R MKIII serve a poco, oramai le ottiche sono più o meno allo stesso livello ed i corpi macchine anche, quindi ci vogliono ben altri motivi per fare scegliere una Z.

Elfoleo citare così il Noct 0.95 è improprio.
Quell'ottica è più una dimostrazione di ciò che Nikon riesce a fare in campo ottico, visto che il Noct pareggia, anzi prevale, su ottiche blasonate del calibro dei Leica.
Non è, tuttavia, una lente necessaria o da corredo.
Altrettanto sbagliato è dire "fin quando si limita a copiare".
Cosa vuol dire?
Gli obiettivi DEVONO esser PER FORZA quelli, DEVE proporre gli stessi obiettivi che sono a corredo per il sistema reflex o che hanno a corredo gli altri.
Al posto del 24-70 f2.8 o F4 cosa avrebbe dovuto fare? Un 22-75 f1.8 solo per dire "faccio un obiettivo che nessuno ha"?
Invece del 50 1.8 cosa avrebbe dovuto proporre? Un 60mm f1.2?
Non capisco proprio.

Idem per i corpi.
Fare una macchina, al primo giro, pari, leggermente superiore in alcune cose o leggermente inferiore in altre, rispetto a ciò che viene definito standard è come ammettere che si tratti di un corpo eccellente, sicuramente, tra i migliori.
I motivi che ti fanno scegliere il sistema z sono gli stessi motivi che ti portano a scegliere Sony, né più né meno.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:43

quello che scrissi al tempo
come puoi uscire con una Z6 z7 senza proporre il 24 -120 f4 che fai solo tu, se non rifai di diverso neanche quello che hai già fatto che altro c'è da aggiungere
Pana ha tirato fuori un 20-60, ma osa f4 se le dimensioni lo permettono o scendi a 20-50
Sono tutti bloccati dal conformismo eppure Tamron in Sony ha già dimostrato che se il prodotto è valido complessivamente, vende, mm più mm meno

Riguardo ai voli pindarici sulla z5, cosa sfugge del fatto che 5 è minore di 6 che è minore di 7 che è minore di 8 MrGreen

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:46

Sono tutti bloccati dal conformismo

Non sono bloccati da nessun conformismo.
Parlando degli zoom, sono ottiche che coprono un certo range di focali, che va da 14 a 200mm, partendo con apertura 2.8.
Semplicemente perché, probabilmente, è il range di focali più utilizzato sia dai pro che dagli amatori.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:50

Si può anche essere anticonformisti, ma poi gli utenti vogliono i 24-70, i 70-200, i 35, i 50, i 105 macro...la trovata estrosa ci può stare, ma ci sono obiettivi che non possono assolutamente mancare in nessun corredo.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:53

Stefano, è proprio quello che ho detto io.
Non trovo un senso logico per proporre una triade che abbia un range di focali diverso da quello che fino ad ora si è usato.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 9:57

da 14 a 200 ?
ma per chi ?
fai un 24-120 f4 e vediamo se comprano il 24-105
fai un 20-50, 50-150, 150-400 f4 e vediamo cosa comprano
ripeto alla massa serve e si accontenta di altro altro che 14, per fare cosa poi, il selfie di gruppo ?
che i professionisti si tengano gli f2.8 standard
agli altri bastano f4 di qualità e superzoom
stai tranquillo che venderà più il 24-200 che un'inutile 24-70 f4 (anche se la compattezza è decisamente a suo favore)

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 10:06

ma perché, i professionisti lavorano da soli, con una fotocamera e cambiano ottiche continuamente ?
oppure in Chiesa preferirebbero il 24-70 a un 20-50 ?
o per quando si usano i 12-14 mm non converrebbe usare un fisso ?
e si potrebbe continuare dall'infinito
ma di base il concetto è, se mai ci provi, mai ci riesci
che non significa andare al massacro
bastava replicare il 24-120 "perfetto" come già scritto, senza tirar fuori il discorso del buco

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 10:10

fai un 20-50, 50-150, 150-400 f4 e vediamo cosa comprano
ripeto alla massa serve e si accontenta di altro altro che 14, per fare cosa poi, il selfie di gruppo ?@

Ma che stai dicendo?
Quello a cui serve 14mm cosa fa? Se lo inventa lui l'obiettivo?
Quello a cui serve un 2.8 cosa fa? Lo allarga lui il diaframma?
Di F4 ne ha già fatti due, ma il range è quello che è sempre stato( tranne per il 14-30 che guadagna qualche mm in su) e a questi, sicuramente, seguiranno zoom bui ma più economici dei 2.8 rivolti ad un'altra utenza.
Mi spieghi ora cosa darebbe in più, da un punto di vista pratico, una triade 20-50, 50-150 e 150-400 F4, rispetto ad un 14-30, un 24-70, un 70-200 F4 e un 200-500( o 600)?

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 10:13

non converrebbe usare un fisso ?
e si potrebbe continuare dall'infinito
ma di base il concetto è, se mai ci provi, mai ci riesci

Perché con qualcosa già ampiamente collaudato si rischia poco, anzi nulla.
Stravolgendo tutto compi un salto nel vuoto che ti può fare fruttare soldi o portarti al lastrico e, in questo periodo già abbastanza delicato, fare un passo falso ti farebbe chiudere baracca e burattini.
Senza tenere in considerazione che nuove soluzioni comportano nuovi investimenti, nuovi progetti, nuovi materiali, costi che se ne non vivi in un'azienda non puoi capire, soprattutto, ripeto, in un periodo incerto come questo.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 196000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





05 Agosto 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me