RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Nikon Z5 e Z30 prossime all'annuncio


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Nikon Z5 e Z30 prossime all'annuncio





avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 12:17

comunque cambiando discorso
questa non l'avete ancora letta probabilmente
nikonrumors.com/2020/06/04/nikon-z50-and-d7500-sensors-made-by-tower-s


Molto interessante, i sensori Z50 e D7500 sono quindi Tower Semiconductor (ex TowerJazz). La resa GD rilevata da photonstophotos è equivalente alla D7200, tranne a ISO base dove i sensori Sony hanno sempre una marcia in più.



Z6 e Z7 sono ancora Sony giusto?

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 12:18

ma che significa
lo riprogetti e lo migliori
il buco largo per lo 0,95, ricordi ?


Certo, poi costa 1300/1500 euro di listino e non lo vendi perché la gente aspetta le promozioni, come è capitato per il Sony e come capitava per il 24-120 f4 che tutti cercavano usato o import per non dare 1200 euro al negoziante.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 12:26

Quella di Tower semiconductors, se confermata, è un'ottima notizia!

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 12:26

ma che significa
lo riprogetti e lo migliori
il buco largo per lo 0,95, ricordi ?

Io il 24-120 lo avevo.
Ottica onesta, un buon tuttofare, da kit, a cui non si può chiedere nulla in più.
Ora, i 24-70, con un range più limitato, otticamente vanno decisamente meglio, sia gli f-mount che i z-mount e posso assicurarti che non fanno rimpiangere minimamente un 24-120.
Migliorarlo, certo si può, ma come ti ho detto c'è da spendere risorse e tempo, quindi, ovviamente, te lo proporranno in futuro, dopo la triade zoom che, sicuramente, è richiesta a gran voce.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 12:46

Avere più fornitori è una sicurezza contro i rischi del mercato.
Oltretutto la divisione fotografica di Sony è separata da quella che produce i sensori. Secondo qualcuno i rispettivi management sono addirittura in concorrenza tra loro e con le altre sorelle sui risultati di fine anno rispetto alla capogruppo.
Senza dimenticare che gli stepper che usano per produrre sensori sono di Nikon...

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 13:05

Senza dimenticare che gli stepper che usano per produrre sensori sono di Nikon...

Oh, finalmente qualcuno le lo ricorda.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 13:42

Ottica onesta, un buon tuttofare, da kit, a cui non si può chiedere nulla in più.
Ora, i 24-70, con un range più limitato, otticamente vanno decisamente meglio, sia gli f-mount che i z-mount e posso assicurarti che non fanno rimpiangere minimamente un 24-120.

Concordo, l'unica pecca del 24-70 è che, l'ho scoperto adesso caricando i .nef con Capture One Express per Nikon, a 70mm in realtà è un 65mm croppato e upscalato (l'output perde circa 4Mpix, solo con Capture One si nota questo effetto).

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 13:49

Non è che per caso è inserita la correzione in camera dlla diatorsione e vignettatura?

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 13:50

Da un 5x non si possono pretendere miracoli, il 24-120 è più che adeguato all'uso di tuttofare per cui è stato progettato.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 14:03

Personalmente lo trovo buono e versatile,senz'altro superiore alla concorrenza...Il Canon 24/105 (che posseggo) è veramente penoso,in confronto...Più o meno a tutte le focali...

avatarjunior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 14:21

@Izanagi
Elfoleo citare così il Noct 0.95 è improprio.
Quell'ottica è più una dimostrazione di ciò che Nikon riesce a fare in campo ottico, visto che il Noct pareggia, anzi prevale, su ottiche blasonate del calibro dei Leica.
Non è, tuttavia, una lente necessaria o da corredo.
Altrettanto sbagliato è dire "fin quando si limita a copiare".
Cosa vuol dire?
Gli obiettivi DEVONO esser PER FORZA quelli, DEVE proporre gli stessi obiettivi che sono a corredo per il sistema reflex o che hanno a corredo gli altri.


@Izanagi non era mia intenzione mancare di rispetto al Noct 0.95, ma per esempio Sigma un po' di tempo fa aveva fatto una gran ottica (in tutti i sensi) chiamata 200-500 F2.8. Dimostrava a tutto il mondo le sue potenzialità con un tele zoom addirittura F2.8 (ancora oggi neanche i fissi arrivano a 500 F2.8). Ma lo strapotere dimostrato con quell'ottica non portò alcun risultato in vendite ed immagini. I risultati sono invece arrivati con l'introduzione del primo ART (il 35mm) con l'innovativa dock station (soluzione talmente logica che chissà perché non sia venuta prima), ma poi ha sorpreso tutti con ottiche normali ma fuori dai normali canoni come 150-600, 24-35 F2.0, 12-24 F4, 14 F1.8, 18-35 F1.8 per aps-c. Oggi si vende Sigma tanto per qualità (che puoi trovare anche in altre produttori) ma anche e sopratutto nella versatilità del corredo che propone.

Io fosse un utente Nikon reflex, guardando il corredo ML, non mi viene voglia di fare il passaggio. Va bene magari lo si fa per il corpo ML, ma i fissi usciti sono simili o poco migliori rispetto all'equivalente reflex (anche le dimensioni non c'è un miracolo), va bene il 14-30 F4 non esiste un reflex ( non mi ricordavo ) e potrebbe essere uno dei tanti motivi di svolta. Il 24-70 F4 è una novità solo per nikon (già fatto in canon reflex ora a prezzo bassissimo, già presente in sony).
Fossi un utente sony, per quale motivo dovrei scegliere Nikon ML, sony ha un corredo completissimi sia di corpi che di obiettivi, più o meno i corpi sono simile, mediamente migliori i sony, come dimensioni ed ergonomia si somigliano (ma i nikon sono un pelo migliori ma comunque non si prendono bene come una reflex tipo D750), l'unico motivo è l'amore per nikon oppure la presenza di ottiche Nikon adattate che mi farebbe venir voglia di tornare indietro, ma dopo avermi svenato per passare a sony difficilmente tornerei indietro avendo già un prodotto simil nikon, al massimo aspetterei qualche altra generazione, più convincente.
Fossi un utente Canon Reflex e volessi passare a ML, ma non mi sono piacciate le ML Canon, sceglierei Sony non certamente Nikon, questo perché avere più o meno lo stesso prodotto come corpi (anzi in Sony c'è più scelta e vanno mediamente meglio) con un corredo completo, oltretutto con chicche a corredo che mi fanno venir voglia del passaggio come il 12-24 F4, il nuovissimo 12-24 F2.8, ma anche il normale più simile a Canon 16-35, ma poi trovo il 200-600 ecc.
Qua sta il punto va bene la triade, ma non tutti hanno bisogno della triade 14-24/16-35, 24-70/24-105/24-120, 70-200.
C'è chi starebbe benissimo con un 16-50 F4 (con cui farebbe tutto) oppure 20-120 che si potrebbe proporre al posto di un 24-120, se poi non sarà il massimo a 20 va benissimo lo stesso, oppure chi farebbe volentieri un corredo con 2 ottiche F4 tipo 24-120 + 100-300 F4 e magari si affianca un 50 F2.8 pancake da buttare in borsa per ritratti.
Se invece si fanno le cose standard uguali a tutti gli altri che vanno un pelo meglio, certamente non si spostano gli equilibri. Sono lontani ormai i tempi che il Nikon 14-24 F2.8 lo aveva solo Nikon, oppure che Canon per prima uscì con il 24-70 F2.8 (fino a quel momento si facevano solo 28-70) in un periodo che i fullframe costavano ancora tantissimo e quindi quei 4mm su aps-c facevano miracoli, oppure il 70-200 F2.8 MKII che era nettamente meglio della concorrenza, ecc.

avatarjunior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 14:22

Personalmente lo trovo buono e versatile,senz'altro superiore alla concorrenza...Il Canon 24/105 (che posseggo) è veramente penoso,in confronto...Più o meno a tutte le focali...

Gli esemplari che ho provato io erano impietosi al contrario, nel senso che il 24 105 Canon mi è sembrata una lente molto buona, il 24 120 Nikon l'ho scansato come la peste: vignettatura alle focali estremi, distorsione evidente, resa generale nei colori non degna delle vere ottiche Nikon. Il Canon invece mi è sembrato un ottimo compromesso. Può darsi però che ci siano esemplari di diversa qualità. A volte capita. Penso, ad esempio, al 24 70 Nikon: tanti ne parlano malissimo ma lo trovo molto molto buono, nonostante taluni difetti peraltro generalmente correggibili.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 14:41

Izanagi non era mia intenzione mancare di rispetto al Noct 0.95, ma per esempio Sigma un po' di tempo fa aveva fatto una gran ottica (in tutti i sensi) chiamata 200-500 F2.8. Dimostrava a tutto il mondo le sue potenzialità con un tele zoom addirittura F2.8 (ancora oggi neanche i fissi arrivano a 500 F2.8). Ma lo strapotere dimostrato con quell'ottica non portò alcun risultato in vendite ed immagini. I risultati sono invece arrivati con l'introduzione del primo ART (il 35mm) con l'innovativa dock station (soluzione talmente logica che chissà perché non sia venuta prima), ma poi ha sorpreso tutti con ottiche normali ma fuori dai normali canoni come 150-600, 24-35 F2.0, 12-24 F4, 14 F1.8, 18-35 F1.8 per aps-c. Oggi si vende Sigma tanto per qualità (che puoi trovare anche in altre produttori) ma anche e sopratutto nella versatilità del corredo che propone.

Elfoleo non è mancanza di rispetto( non capisco da cosa tu l'abbia dedotto).
Ti ho solo detto, e tu citando il sigma 200-500 2.8 lo hai ben inteso, che non è un'ottica che farà aumentare gli incassi in Nikon.
È una "prova di forza" volta a dimostrare cosa riesce a tirar fuori.
In merito ai sigma, giusto quello che dici, ma ti sei mai chiesto perché lei propone quei prodotti mentre case come Nikon, Sony o Canon non lo fanno?
Perché Sigma "campa" praticamente con i soli obiettivi e se non è lei a proporre qualcosa di nuovo o non ordinario, affonda.

Io fosse un utente Nikon reflex, guardando il corredo ML, non mi viene voglia di fare il passaggio. Va bene magari lo si fa per il corpo ML, ma i fissi usciti sono simili o poco migliori rispetto all'equivalente reflex (anche le dimensioni non c'è un miracolo), va bene il 14-30 F4 non esiste un reflex ( non mi ricordavo ) e potrebbe essere uno dei tanti motivi di svolta. Il 24-70 F4 è una novità solo per nikon (già fatto in canon reflex ora a prezzo bassissimo, già presente in sony).
Fossi un utente sony, per quale motivo dovrei scegliere Nikon ML, sony ha un corredo completissimi sia di corpi che di obiettivi, più o meno i corpi sono simile, mediamente migliori i sony, come dimensioni ed ergonomia si somigliano (ma i nikon sono un pelo migliori ma comunque non si prendono bene come una reflex tipo D750), l'unico motivo è l'amore per nikon oppure la presenza di ottiche Nikon adattate che mi farebbe venir voglia di tornare indietro, ma dopo avermi svenato per passare a sony difficilmente tornerei indietro avendo già un prodotto simil nikon, al massimo aspetterei qualche altra generazione, più convincente.

Io, invece, da utente Nikon reflex ti dico sinceramente che le uniche ml che mi interessano e che considero sono proprio le Nikon, non per una semplice affezione al marchio ma perché sono prodotti ottimi, di un Brand che, fino ad ora, non mi ha mai deluso.
Quindi anche qui non riesco a capire il motivo del tuo discorso.
A me non importa degli utenti Sony che non vedono un motivo per passare a Nikon perché anche gli utenti Nikon non hanno motivo di passare a Sony se non per la voglia di cambiare, come alcuni hanno esplicitamente detto.
Di sicuro non per la differenza di qualità, che è simile se non sovrapponibile.
L'unico "contro" potrebbe esser il parco ottiche ma te l'ho messo tra virgolette appositamente, perché non è un contro reale, essendo il sistema ml Nikon nato solo due anni fa.

Qua sta il punto va bene la triade, ma non tutti hanno bisogno della triade 14-24/16-35, 24-70/24-105/24-120, 70-200.
C'è chi starebbe benissimo con un 16-50 F4 (con cui farebbe tutto) oppure 20-120 che si potrebbe proporre al posto di un 24-120, se poi non sarà il massimo a 20 va benissimo lo stesso, oppure chi farebbe volentieri un corredo con 2 ottiche F4 tipo 24-120 + 100-300 F4 e magari si affianca un 50 F2.8 pancake da buttare in borsa per ritratti

Ma tu non puoi sapere cosa vada bene agli altri o alla maggioranza solo perché sei un esponente di un sottogruppo.
Voglio dire, se i brand non agiscono come tu dici il motivo ci sta.
Probabilmente, dalle loro indagini di mercato non emerge la necessità di avere un banalissimo 16-50 F4, oppure, la quota di utenti che la richiede è considerevolmente più piccola rispetto a quella che non lo desidera.

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 14:48

sì,può essere che si tratti di esemplari difettosi,ma di 24/105 Canon ne ho avuti due a distanza di molto tempo ed erano entrambi decisamente pietosi...
Non sono invece d'accordo su quanto dice Elfoleo:
Io da utente Nikon ho preso la Z6 PROPRIO perchè ho a disposizione molte ottiche F.
Che però le serie S siano DECISAMENTE migliori non ci piove ma in questo caso non si può teorizzare:bisogna averle e provarle.
Essendo anche (ancora per poco) utente Canon,al momento di passare a Ml mi sono chiesto se farlo con Nikon o con Canon:ovviamente visto che le R sono attualmente le più povere e tecnologicamente inferiori a TUTTA la concorrenza (provate e inorridito) e visto il costo e peso eccessivi degli RF,passare a Z6 è stato il passo più logico e conveniente.
Poi non capisco che vuol dire che il 24/70 f4 è una novità...Allora?
E' l'ottica di kit e va decisamente e sorprendentemente meglio sia del Canon che del Sony,quindi...
P.S. - E chi lo vuole un Snaro in casa Nikon...Ma anche no!MrGreen
Che le Sony vadano meglio di Canon ci sta(al momento TUTTI vanno meglio di Canon),ma non vedo proprio perchè non scegliere le Z che hanno un comparto video,menu e tante altre piccole cosette superiori a Sony...
Il resto è del tutto opinabile...Le combinazioni di focali sono infinite,come pure sono infinite le esigenze degli utenti,ma la triade 14/24- 24/70 e 70/200 è la più popolare e ricercata PROPRIO perchè da 14 a 200 copre senza lacune tutte le focali e tutti i produttori fanno queste focali ormai al meglio da anni,chi più chi meno...
P.S. E chi lo vuole un Sonaro in casa?...Ma anche no,grazie!MrGreen

avatarsenior
inviato il 05 Giugno 2020 ore 15:02

Non è che per caso è inserita la correzione in camera dlla diatorsione e vignettatura?


Si, ma è inserita anche in Capture NX-D e DXO, e con gli altri due software non c'è una diminuzione di risoluzione, e l'angolo di campo è lo stesso.

Succedeva lo stesso con il 28-70 Sony

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 196000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





05 Agosto 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me